Saronno

Licata replica a Monti sull’Ospedale: “Paradossale e fuori luogo. Non c’è da ridere”

Il consigliere Pd difende il sindaco e contrattacca: "Monti venga qui a spiegare perchè non ci sono vaccini, punti tampone a Saronno e perchè il personale viene mandato a Milano"

Licata replica a Monti sull’Ospedale: “Paradossale e fuori luogo. Non c’è da ridere”
Saronno, 11 Novembre 2020 ore 12:31

Il consigliere del Pd di Saronno Francesco Licata replica al regionale leghista Emanuele Monti che ha ironizzato sul fatto che, nonostante le promesse, il sindaco Augusto Airoldi “non si sia fatto vivo” in Regione per discutere dell’Ospedale di Saronno.

Licata replica a Monti: “Venga a spiegare cosa sta facendo Regione contro la seconda ondata”

“Che il Presidente della commissione Sanità di regione lombardia si ‘presenti’ a Saronno, nell’ area tra le più colpite dalla seconda ondata, in una call conference della Lega invece che venire a parlare con l’intera cittadinanza è quanto meno singolare, se non fuori luogo”. Così Francesco Licata in un post su Facebook replica a distanza ad Emanuele Monti, che nell’incontro organizzato dalla Lega Saronno alcuni giorni fa aveva attaccato il sindaco Airoldi accusandolo di non aver mantenuto le promesse sull’impegno a favore dell’Ospedale fatte in campagna elettorale.

“Che faccia del sarcasmo verso il Sindaco di Saronno invece di venire a spiegare cosa Regione Lombardia stia facendo per mitigare la seconda ondata è addirittura paradossale. Non c’è nulla da ridere, caro consigliere Monti.

L’allestimento di un punto vaccinale a Saronno è un iniziativa dei medici di base e dell’amministrazione locale che va a colmare una lacuna, l’ennesima, di una amministrazione regionale di cui lei fa parte.

I vaccini antinfluenzali oggi non ci sono in numero sufficiente e questa è la realtà. Tutti speriamo che arrivino in numero congruo ma oggi non è così.

Perché non ci sono punti dove eseguire i tamponi a Saronno? Perché i medici ed infermieri della nostra provincia che oggi è sotto attacco del virus devono essere precettati per andare nell’inutile ospedale di Fiera? Perché? La prossima volta parli con tutti noi, la ascolteremo volentieri…”.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia