Cronaca
Tradate

Sorpresa sul conto degli Amici dei Vigili del Fuoco di Tradate. Chi sono i benefattori?

Dopo il bando regionale e il contributo da Venegono Inferiore, nuova donazione importante per l'associazione che sostiene il distaccamento tradatese. Ma non si sa chi l'abbia fatta

Sorpresa sul conto degli Amici dei Vigili del Fuoco di Tradate. Chi sono i benefattori?
Cronaca Tradate, 21 Ottobre 2021 ore 16:39

Una donazione di mille euro, anonima, per sostenere i Vigili del Fuoco volontari del distaccamento di Tradate. E' la sorpresa trovata sul conto dell'associazione nata per raccogliere contributi e aiuti del territorio, cittadini e istituzioni. Che, ora, vorrebbe ringraziare i due benefattori.

Una bella sorpresa per gli Amici dei Vigili del Fuoco di Tradate

L’Associazione “Amici dei Vigili del fuoco di Tradate” vuole ringraziare pubblicamente una coppia di donatori che ha devoluto l’importo di 1.000,00 euro sul conto corrente bancario dell’Associazione.

"Purtroppo, per motivi di privacy, le banche non ci rilasciano gli indirizzi dei donatori pertanto non possiamo ringraziare personalmente questi donatori -  spiegano dall’Associazione - Speriamo di cuore possiate leggere queste righe e Vi chiediamo di mettervi in contatto con noi all’email avvftradateodv@gmail.com in modo da poterVi ringraziare di persona. È stato un gesto davvero importante per noi e desideriamo ringraziarVi per così tanta generosità".

Non solo aiuti dai privati

Queste donazioni andranno ad aggiungersi ai contributi stanziati dal comune di Venegono Inferiore (5.000,00 euro, l'unica , di fatto, ad aver accolto l'invito lanciato un anno fa dall'associazione e dal Comune alle amministrazioni comunali del territorio) e ai contributi ottenuti tramite un bando di Regione Lombardia e saranno destinati all’acquisto di materiale e attrezzature necessarie al distaccamento di Tradate come motoseghe, torce, ...

"Cogliamo questa occasione - aggiungono dall'associazione - per ringraziare il Comune di Tradate e Regione Lombardia per il più ampio progetto che stanno portando avanti per realizzare la nuova caserma per i VVF Volontari del distaccamento di Tradate".

A dimostrare l'importanza del distaccamento tradatese, ci sono i numerosi servizi svolti negli ultimi mesi in tutti e 13 i Comuni di competenza. Interventi numerosi e vari: per incidenti stradali, per ricerca persona, per avverse condizioni meteo, per incendi boschivi e di abitazioni, per allagamenti, per salvataggi di persone e animali.

LEGGI ANCHE: Quasi un milione e mezzo di euro e un appartamento in lascito per l'Sos Malnate

Appello a nuovi donatori

"Vogliamo ricordare - conclude dall'associazione il presidente Massimo Desiante - che è sempre possibile fare donazioni a favore l’associazione che serviranno per l’acquisto di nuovi mezzi e attrezzature da destinare al distaccamento di Tradate. Per ogni ulteriore informazione potete contattarci via mail o sulla nostra pagina Facebook 'Amici dei Vigili del Fuoco di Tradate'"