Cronaca
Saronno

Nuova Rodari di Saronno, arrivano i fondi: 7 milioni

Il percorso verso il nuovo plesso riprende dopo la perdita dei 4 milioni del Ministero. Airoldi: "L'avevamo promessa"

Nuova Rodari di Saronno, arrivano i fondi: 7 milioni
Cronaca Saronno, 14 Giugno 2022 ore 14:25

È arrivata questa mattina, con la pubblicazione sul Burl, la conferma che il Comune di Saronno si è aggiudicato un finanziamento a fondo perduto di oltre 7 milioni di euro con il bando di Regione Lombardia “Spazio alla Scuola”, finalizzato alla “costruzione di nuove scuole tecnologicamente e didatticamente innovative” per poter realizzare la nuova scuola primaria Rodari.

Nuova Rodari, Saronno torna a sognare la scuola

Dopo il primo bando perso (una vicenda su cui sta indagando una commissione d'inchiesta consiliare), il Comune ci ha riprovato.

La progettazione, presentata dall’Amministrazione saronnese a Regione Lombardia, è stata giudicata la quarta miglior relazione tecnica fra quelle protocollate a marzo 2022. Il progetto prevede la realizzazione di un plesso scolastico interamente nuovo con nuova scuola, nuova palestra, nuovo giardino inclusivo.

"La nuova candidatura con la rimodulazione del progetto per la partecipazione al nuovo bando - spiegano dal Comune - è stata avviata negli scorsi mesi e ha coinvolto in maniera importante gli stessi studenti del plesso scolastico, che hanno presentato una loro 'visione' di scuola: il lavoro conclusivo è stato allegato al progetto del Comune di Saronno, che ha tenuto conto dei suggerimenti dei piccoli alunni elaborando una nuova scuola funzionale, sicura e con spazi di apprendimento flessibili e modulabili, per una didattica innovativa".

Il costo complessivo dell’opera è di poco inferiore ai 9 milioni di euro e Regione Lombardia interverrà per l’appunto con più di 7 milioni, garantendo così la realizzazione di una scuola più performante.

"L'avevamo promesso"

"E' un giorno importante per Saronno – commenta il Sindaco Augusto Airoldi - Avevamo promesso che la nuova Rodari sarebbe stata una priorità del nostro lavoro per migliorare e dare una svolta alla nostra città e che per raggiungere questo obiettivo nessun possibile finanziamento sarebbe andato perduto. E avevamo anche promesso che la nuova Rodari che avremmo realizzato sarebbe stata una vera scuola per il terzo millennio. La vittoria di questo bando e la posizione che abbiamo raggiunto sul podio dei migliori della Lombardia non solo dice che stiamo mantenendo le nostre promesse, ma soprattutto che abbiamo saputo, in questi primi cinque mesi del 2022, cambiare passo e raggiungere un grandissimo risultato per Saronno grazie ad una grande squadra che ha visto coinvolta tutta la Giunta, l’ufficio Tecnico e i Progettisti, oltre alla stessa Scuola con i nostri bambini, coordinati dai loro insegnanti e dalla dirigente. Come Amministrazione esprimiamo grande soddisfazione per questo risultato raggiunto. Con la certezza di questo finanziamento regionale acquisito parte finalmente una nuova fase che porterà la nostra città ad avere una scuola bella, innovativa e funzionale".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter