Menu
Cerca
Buone notizie

Lombardia, dati da zona bianca. Aperte le prenotazioni per i 30enni

Ora si dovrà mantenere questi valori (o raggiungerne di migliori) per almeno tre settimane. Intanto aperte le prenotazioni per i 30enni

Lombardia, dati da zona bianca. Aperte le prenotazioni per i 30enni
Cronaca Varese, 26 Maggio 2021 ore 13:50

Due buone notizie, ieri mattina (mercoledì 26 maggio), per i lombardi. E a darle è stato il presidente Attilio Fontana a margine della visita all’Hub vaccinale di Novegro. La prima riguarda la situazione del contagio sul territorio regionale, la seconda la campagna vaccinale.

Lombardia, parametri da zona bianca

Innanzitutto, Fontana ha parlato dei numeri e ha confermato come la Lombardia stia migliorando di giorno in giorno. Tant’è che "l’incidenza di casi positivi per centomila abitanti negli ultimi sette giorni è scesa a 48 - ha detto Fontana - Da oggi, la Lombardia ha parametri da zona bianca". Il che vorrebbe dire ancora più libertà per tutti noi, che attualmente ci troviamo in zona gialla.

Stando ai nuovi parametri governativi, però, questo valore di incidenza, unito al continuo miglioramento della situazione negli ospedali e al buon andamento della campagna vaccinale, deve confermarsi per almeno tre settimane prima di rendere possibile il passaggio in zona bianca. Cosa assolutamente probabile e che già era stata previsto: per la metà di giugno, effettivamente, la Lombardia potrebbe dunque cambiare colore in meglio.

Da mezzanotte prenotazioni aperte per la fascia 30-39 anni

A proposito di campagna vaccinale: Fontana ha anche confermato che dalla nottata verranno aperte le prenotazioni delle vaccinazioni anti-Covid per la fascia 30-39 anni, come era già stato previsto. "Poi, dal 2 giugno – ha aggiunto il governatore -, apriremo a tuti gli over 16. Dobbiamo continuare a mantenere quei comportamenti che ci hanno consentito di raggiungere questi risultati. Iniziamo a vedere la luce in fondo al tunnel, ma la nostra lotta al Covid non è finita".

Ricordiamo che se rientrate nelle fasce di età a cui è consentita la prenotazione della vaccinazione, procedere è molto semplice: basta cliccare QUI e seguire le indicazioni del portale. Ma è possibile procedere anche telefonando al call center 800894545, tramite i Postamat situati in molti uffici postali del territorio o addirittura attraverso i postini minuti di tablet