Menu
Cerca
Vedano

Le scuole di Vedano si fermano per l'addio a Mattia e ai suoi genitori

Un minuto di silenzio, rotto solo dalle note di un flauto, per ricordare le vittime della tragedia del Mottarone nel giorno dei funerali di Mattia, Vittorio ed Elisabetta

Cronaca Valle Olona, 28 Maggio 2021 ore 11:26

Un'atmosfera quasi surreale quella di questa mattina, venerdì 28 maggio, nelle scuole di Vedano Olona, ferme e silenti per l'addio a Mattia Zorloni e ai suoi genitori Vittorio ed Elisabetta.

Scuole ferme a Vedano: addio a Mattia e ai suoi genitori

Tutti fermi, tutti in silenzio. Un minuto, poco più, denso del dolore per la scomparsa improvvisa, e tragica, del piccolo Mattia Zorloni e dei suoi genitori Vittorio ed Elisabetta. Un dolore ancora più forte quello nelle aule e nei corridoi della sua scuola, dove fino a venerdì si sentivano anche le sue risate insieme ai compagni della sezione Blu e dove mai ci aspetterebbe di dover dire un simile addio. Una risata che non risuonerà più qui, che non arriverà alle elementari e alle medie come quelle dei suoi amici.

LEGGI ANCHE: Aperta la raccolta fondi per i famigliari del piccolo Mattia

Questa mattina, venerdì, tutte le scuole dell'istituto comprensivo si sono fermate. Il silenzio, rotto solo dalle note del flauto suonato davanti al sindaco Cristiano Citterio, alla dirigente Paola Tadiello e al parroco don Daniele Gandini, nel ricordo del piccolo, dei suoi genitori, e delle altre 11 vittime della tragedia di domenica sul Mottarone.

Oggi pomeriggio i funerali, in una città immersa nel lutto cittadino che chiede ora solo giustizia per una tragedia che, ancora una volta, poteva essere evitata.