Menu
Cerca
Numeri

Raggiunte le cinque milioni di dosi somministrate

Ieri si sono aperte con qualche ora di anticipo le prenotazioni dei 40enni. oltre la metà degli over16 lombardi ha aderito finora alla campagna vaccinale

Raggiunte le cinque milioni di dosi somministrate
Cronaca Varese, 20 Maggio 2021 ore 09:29

Vaccini, in Lombardia raggiunte le cinque milioni di dosi somministrate da inizio campagna. Aperte ieri sera con qualche ora d'anticipo le prenotazioni per i 40enni.

Cinque milioni di dosi somministrate in Lombardia

Il conteggio ufficiale al momento si ferma a 4.999.779 ma già nelle prossime ore con l'aggiornamento dei dati di ieri la soglia sarà superata: in Lombardia sono state somministrate le 5 milioni di dosi di vaccino. Un traguardo importante, anche solo dal punto di vista psicologico, arrivato nel giorno dell'apertura alle prenotazioni ai 40enni avvenuto già ieri sera con qualche ora d'anticipo. A questo, si aggiunge un altro dato incoraggiante comunicato dalla Vicepresidente Letizia Moratti: il 55% degli over 16 ha finora aderito alla campagna vaccinale.

Vaccini in Lombardia, il punto

I) cinque milioni di dosi somministrate sono solo uno dei numeri di una campagna vaccinale che partita tra ritardi e difficoltà ora sta portando la Lombardia in testa alla classifica per dosi somministrate ogni 100mila abitanti. Attualmente sono 49.860,1, che piazzano la regione in sesta posizione in Italia.

Il ritmo è spedito, con una media di 85-87mila dosi al giorno e l'obiettivo nelle prossime settimane di tornare alle 100mila toccate solo a fine aprile. Per quanto riguarda le seconde dosi, invece, sono 1.485.226 i cittadini lombardi che hanno completato il ciclo vaccinale.

LEGGI ANCHE: Il nuovo calendario della campagna vaccinale

La copertura per fasce d'età

A che punto siamo invece con la copertura della popolazione per fasce d'età?

  • 90+: 126.132 prime dosi (98,2%), 109.637 seconde dosi (85,4%)
  • 80-89: 573.045 prime dosi (93,2%), 532.885 seconde dosi (86,6%)
  • 70-79: 818.231 prime dosi (82,8%), 255.118 seconde dosi (25,8%)
  • 60-69: 851.958 prime dosi (70,9%), 215.935 seconde dosi (18,0%)
  • 50-59: 439.862 prime dosi (27,3%), 158.200 seconde dosi (9,8%)
  • 40-49: 284.294 prime dosi (18,9%), 116.879 seconde dosi (7,8%)
  • 30-39: 195.565 prime dosi (17,0%), 85.466 seconde dosi (7,5%)
  • 20-29: 153.056 prime dosi (15,6%), 66.395 seconde dosi (6,8%)
  • 16-19: 14.710 prime dosi (3,9%), 3.405 seconde dosi (0,9%)