Attualità
Sette Laghi

L'Ospedale di Circolo di Varese è il primo centro in Italia per numero di impianti cocleari

Raggiunti i duemila impianti in un anno: un numero che fa dell'Audiovestibologia del Circolo il primo centro in italia

L'Ospedale di Circolo di Varese è il primo centro in Italia per numero di impianti cocleari
Attualità Varese, 31 Dicembre 2022 ore 09:26

Far sentire la vita. Lo ripete come un mantra la Dott.ssa Eliana Cristofari, perché l'impianto cocleare non è semplicemente una sofisticata protesi chirurgica impiantata in alcuni centri in Italia. È una vita nuova, piena, senza limitazioni, che viene donata, quasi sempre ad un bambino piccolissimo, che richiede una presa in carico a 360 gradi.

E a Varese si è raggiunto il numero di 2000 impianti cocleari. Un risultato che rende l'Audiovestibologia varesina il primo centro italiano in assoluto, come sottolinea orgogliosa la Responsabile della struttura, la Dottoressa Eliana Cristofari.

Il Circolo primo centro per gli impianti cocleari in Italia

"Due terzi degli impianti sono stati inseriti su bambini - spiega la dottoressa - Il primo è stato nel 1991, su un paziente adulto. Nel 1992, il dott. Sandro Burdo, allora a capo del reparto, ha eseguito il primo intervento in Italia di impianto cocleare su un bambino. Da allora la crescita è stata costante nei numeri e nelle competenze. Oggi il l'Audiovestibologia conta 30 professionisti della cura della sordità che garantiscono la presa in carico totale, dal sospetto alla diagnosi, dalla preparazione all'intervento, alla riabilitazione, dei pazienti e delle loro famiglie".

Un 2022 da record

Il 2022 è stato un anno importante per l'Audiovestibologia varesina: non solo numeri, ma innovazioni e traguardi decisivi: per la prima volta in Italia è stato eseguito l'intervento di Impianto Cocleare su bambino con tecnologia 3D, e, sempre per la prima volta in Italia, è stato eseguito il primo intervento di impianto cocleare con l'ausilio della chirurgia robotica. E ora, a fine anno, l'affermazione di Varese come primo centro italiano per numero di impianti cocleari inseriti.

"Quest'anno abbiamo raggiunto ben tre primati italiani - sintetizza la Dott.ssa Cristofari - Grazie ad AGUAV, l'associazione genitori e utenti dell'Audiovestibologia Varese, e a FAV, la Fondazione Audiologica Varese, l’Audiovestibologia guarda al futuro con grinta ed ottimismo, per continuare a trasformare una disabilità in un’opportunità e per far Sentire la Vita".

Le parole del Dg

"Un grande risultato, - commenta il Direttore Generale, Gianni Bonelli - che conferma l'eccellenza della squadra guidata dalla Dott.ssa Cristofari e che premia il grande sforzo dell'Azienda, sia nel promuovere l'innovazione, sia nel tenere alto il livello dell'attività chirurgica, nonostante tutte le difficoltà correlate all'emergenza".

Seguici sui nostri canali