Menu
Cerca
Calcio

Como senza pensieri, a Novara la passerella finale

Sfida speciale per il tecnico Giacomo Gattuso, che a Novara ha trascorso 17 anni della sua carriera

Como senza pensieri, a Novara la passerella finale
Sport Comasca, 02 Maggio 2021 ore 11:30

Sarà un Como senza pensieri quello che giocherà l’ultima partita di campionato. Domenica 2 maggio alle 17.30, infatti, è prevista la trasferta di Novara. La squadra di Giacomo Gattuso ci arriva con la tranquillità di chi ha già vinto il campionato. Dopo l’apoteosi di domenica scorsa allo stadio Sinigaglia, la passerella finale per Gabrielloni e compagni.

 

Como senza pensieri al Silvio Piola

Ultimi novanta minuti senza l’assillo del risultato. Il Como, dopo la vittoria sull’Alessandria di domenica scorsa, ha già vinto il campionato con una giornata d’anticipo. Como senza pensieri e preoccupazioni e che vivrà una vera e propria passerella finale al cospetto di una squadra che, invece, può ancora conquistare il decimo posto, l’ultimo valido per i playoff. Sarà una partita speciale per l’allenatore Giacomo Gattuso, che a Novara ha trascorso 17 anni della sua carriera prima da calciatore (1999-2001), poi da allenatore, come vice e come tecnico delle formazioni giovanili. Dopo aver vissuto “l’emozione più bella della mia vita”, la possibilità di godersi senza affanno la partita tanto attesa.

 

Massimiliano Gatto re dei bomber?

C’è un obiettivo, secondario ma comunque importante, che il Como può comunque provare a raggiungere. Massimiliano Gatto, infatti, è in corsa per il  titolo di capocannoniere del girone A di  Serie C. Una sorta di ciliegina per  una squadra che, verosimilmente, dovrebbe chiudere il torneo con il miglior attacco del raggruppamento. Gatto, che ha segnato finora 14 reti, dovrà superare in classifica Jacopo Manconi, attaccante dell’Albinoleffe primo in classifica con 15 gol. Per i lariani l’ultimo obiettivo in una stagione già trionfale.

 

I convocati in vista della sfida di Novara

Questi i convocati da parte del tecnico Giacomo Gattuso in vista della partita di Novara:

Portieri: Facchin, Zanotti, Bolchini.

Difensori: Bovolon, Bertoncini, Crescenzi, Dkidak, Soldi, Vincenzi.

Centrocampisti: Arrigoni, Celeghin, Iovine, H’Maidat, De Nuzzo, Cicconi, Koffi.

Attaccanti: Gabrielloni, Gatto, Terrani, Rosseti, Walker, Daniels, Ferrari.