Castelseprio

Dalla scuola, alla pista ciclopedonale fino alla sistemazione del municipio

 Estate, tempo di cantieri e di progetti da portare a termine. Li illustra il sindaco Silvano Martelozzo

Dalla scuola, alla pista ciclopedonale fino alla sistemazione del municipio
Politica Tradate, 26 Agosto 2021 ore 15:40

 

 

Sono settimane intense e di lavori a Castelseprio. Mentre procede alla messa in sicurezza della scuola colpita dalla tromba d'aria, che riaprirà a settembre, si sta lavorando anche per il completamento della pista ciclopedonale per poi passare al municipio e alla sistemazione del tratto del marciapiede di via S.Giuseppe

Dalla scuola, alla pista ciclopedonale: estate di cantieri a Castelseprio

Il periodo più caldo dell’estate coincide con una fase molto importante per le opere pubbliche di tutte le amministrazioni comunali. Non fa eccezione la Castelseprio del primo cittadino Silvano Martelozzo:

«Verrà terminata la ciclopedonale. Tra le complicazioni del Covid, la sospensione invernale e le dimissioni del direttore dei lavori i tempi si sono dilatati molto ma contiamo di chiudere del tutto il cantiere nel giro di una settimana». Si tratta come noto di un’opera ereditata dalla precedente Giunta e sul quale sono piovute critiche riguardanti la spesa, come ha ribadito il sindaco «un’opera da 250mila euro su cui pagheremo un centesimo in più di quanto pattuito con il mutuo acceso dai nostri predecessori». Agli interventi ereditati in corso d’opera ci sono poi da aggiungere le manutenzioni ordinarie e straordinarie nel cassetto dell’amministrazione .

Continuano i lavori alla scuola colpita dalla tromba d'aria

Fa ovviamente parte del secondo capitolo l’intervento presso la scuola primaria vittima della violenta tromba d’aria di fine settembre. «Per settembre avremo terminato il rifacimento del tetto e del pavimento, la sistemazione dei pannelli solari e di quella parte dell’impianto elettrico danneggiato». Il Comune non vedrà alleggerite le proprie casse visto che sono giunti quei 175mila euro d’indennizzo conteggiati dal perito.

 Il municipio e il marciapiede di via S.Giuseppe

La messa in sicurezza degli edifici pubblici è uno dei cavalli di battaglia della giunta Martelozzo, in questo senso verrà completata l’opera intrapresa con la sostituzione degli infissi presso il municipio, l’ok della sovraintendenza era lo step mancante per il lavoro previsto sul tetto e le facciate dell’edificio. Infine si è rivelato prezioso il contributo regionale che consentirà la sistemazione dell’ultimo tratto di marciapiede in via San Giuseppe, quello che collega il parco giochi (attenzionato nella prima metà dell’anno) al cimitero.