Cultura
Casa Bonelli

Fumetti, l'incontro epocale tra Tex Willer e Zagor disegnato dal comasco Alessandro Piccinelli

Dal 3 dicembre in edicola un albo davvero speciale e atteso da tantissimi appassionati

Fumetti, l'incontro epocale tra Tex Willer e Zagor disegnato dal comasco Alessandro Piccinelli
Cultura Comasca, 02 Dicembre 2021 ore 13:32

Dal 3 dicembre in edicola un albo davvero speciale e atteso da tantissimi appassionati.

Tex incontra Zagor. A presentarli la "mano" di un comasco

Un evento epocale sta per scuotere il mondo del fumetto, anche quello del fumetto lariano. Già, perché venerdì 3 dicembre, tra poche ore quindi, uscirà in tutte le edicole un albo che è destinato a fare la storia del settore visto che vedrà per la prima volta fianco a fianco due grandi eroi del fumetto targato Sergio Bonelli Editore, niente meno che Tex Willer e Zagor.

Nell'anno del 60° compleanno dello Spirito con la scure e dell'80° anniversario della casa editrice milanese, ecco che due dei miti del fumetto italiano per la prima volta si incontrano per essere protagonisti insieme di un'avventura mozzafiato assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati anche perché disegnata dal celebre fumettista comasco Alessandro Piccinelli da anni nella scuderia bonelliana come copertinista di Zagor e anche realizzatore di alcune fortunate storie del ranger texano.

Fumetto larino Alessandro Piccinelli
Il comasco Alessandro Piccinelli ha disegnato lo storico incontro Tex&Zagor

Ecco allora perché cresce l'attesa per l'uscita di "Bandera" questo è il titolo dello speciale Tex Willer di 128 pagine create e sceneggiate dal geniale Mauro Boselli che ha voluto far incontrare nelle assolate praterie del West  un Tex Willer poco più che ventenne, giovane e irriducibile difensore delle cause nobili ma non ancora ranger e capo della tribù Navajo, con uno Zagor maturo ormai quasi cinquantenne ma ancora il giustiziere di Darkwood  leale, tutto muscoli e rettitudine con solo un po' di capelli bianchi sulle basette.

Fumetto lariano Tex Zagor di Piccinelli
La Copertina di Bandera albo speciale  Tex Willer

Un incontro storico quasi epocale atteso da anni e per anni richiesto da tanti lettori sia del ranger nato nel 1948 dalla mente di Gianluigi Bonelli sia di quelli dello Spirito con la scure creato invece dal figlio Sergio Bonelli, come detto 60 anni fa nel 1961. Ecco perché questo 3 dicembre 2021 è destinato a diventare una data da ricordare.

Di certo lo sarà per Piccinelli, autore delle 128 pagine dell'albo Bandera:

"Questa anche per me è una storia davvero speciale. Un albo storico perché in questa avventura c'è gran parte della mia vita da lettore, fin da piccolo di Zagor e Tex, che poi è cresciuto al loro fianco e che adesso ha la fortuna di poterli anche disegnare. Un sogno che si avvera un onore poterlo realizzare".

Perché per la la prima volta Tex Willer e Zagor Te Nay cavalcano e combattono fianco a fianco...per la gioia e la curiosità di tanti lettori di varie generazioni.

 

(Immagini gentilmente concesse da Sergio Bonelli Editore)