Domiciliari

Rapina al bar di Bardello, altri due minorenni arrestati

I due, di 15 e 16 anni, sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari

Rapina al bar di Bardello, altri due minorenni arrestati
Varese, 17 Settembre 2020 ore 14:00

Altri due arresti, sempre tra minorenni, per la rapina aggravata commessa il 1 settembre in un bar di Bardello.

Rapina al bar di Bardello, arrestati un 15enne e un 16enne

Nella giornata di ieri, mercoledì 16 settembre, i Carabinieri della Stazione di Gavirate, in esecuzione di un’Ordinanza di applicazione della misura cautelare della permanenza in casa, emessa dal Ufficio del G.I.P. del Tribunale per i Minorenni di Milano, su richiesta della Procura della Repubblica per i minorenni, hanno arrestato un 16enne e un 15enne, entrambi studenti di comuni limitrofi a Bardello, poiché ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata.

LEGGI ANCHE: Rapina a Bardello, arrestato un minorenne e altri quattro denunciati

Il provvedimento cautelare recepisce pienamente l’attività info – investigativa posta in essere dai Militari dell’Arma, i quali hanno accertato che i due giovani studenti, a vario titolo e nel medesimo disegno criminoso, si sono resi complici responsabili della rapina in danno di un esercizio pubblico di Bardello, in seguito alla quale nelle immediatezze è stato arrestato un minorenne con il volto travisato dal cappuccio di una felpa e da mascherina chirurgica ed armato di pistola giocattolo marca “Taurus” priva di tappo rosso, che ha intimato alla titolare dell’esercizio pubblico a farsi consegnare l’incasso della giornata.

I due arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati sottoposti alla misura cautelare della permanenza in casa presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i minorenni mandante.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia