Venegono Superiore

Niente bis ad agosto per la serata Street Food di Venegono

Dita incrociate per un appuntamento al Pratone a settembre. L'appello alle associazioni: "Iscrivetevi al corso di sicurezza o sarà difficile organizzare eventi"

Niente bis ad agosto per la serata Street Food di Venegono
Cronaca Tradate, 24 Agosto 2021 ore 10:00

Norme troppo strette e poco personale per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti: salta la seconda serata dedicata al cibo di strada in Pianasca, che il Comune di Venegono Superiore stava organizzando insieme ai commercianti per la fine del mese.

Street Food a Venegono, rinvio forse a settembre

Il buon successo della prima, tenutasi il 24 luglio, nonostante la pioggia in apertura, aveva convinto il Comune a pensare a un bis dopo il periodo di ferie, sperando nel bel tempo e in una partecipazione, sia di pubblico sia di food truck, ancora maggiore. Di mezzo però ci si sono messe l’epidemia Covid con un nuovo, per quanto leggero, rialzo dei casi e soprattutto le normative a suo contrasto.

Per quanto una circolare del Ministero dell’Interno abbia chiarito che nelle feste in cui non è possibile definire entrate e uscite controllabili (come appunto nei contesti di paese) non sia obbligatorio per gli organizzatori chiedere il Green Pass, si deve comunque far fronte alla necessità far rispettare tutte le norme di sicurezza. Dal divieto di assembramenti alla necessità di tenere sott’occhio il numero di persone presenti nell’area.

L'appello alle associazioni

"Purtroppo, allo stato attuale, ci è impossibile far fronte a tutto, specialmente in un contesto come quello della Pianasca - spiega l’assessore Fabrizio Passannante - Speriamo di farcela per settembre, quando pensavamo di organizzare una terza serata al Pratone".

Resta il problema degli "addetti alla sicurezza".

"Già prima dell’epidemia il Comune si era offerto di sostenere le spese per il corso di sicurezza, invitando le associazioni a partecipare. Ci furono pochissime adesioni e si decise di rimandare - ricorda Passannante - Ora lo riproporremo e ci auguriamo di vedere numeri maggiori o nel futuro sarà difficile fare eventi". 24