Eventi
Venegono

Serata street food, il Comune di Venegono prepara il bis

A fine mese replica in Pianasca e a settembre, forse, terzo appuntamento al Pratone

Serata street food, il Comune di Venegono prepara il bis
Eventi Tradate, 02 Agosto 2021 ore 15:30

Un successo, nonostante la pioggia che ha convinto molti a stare a casa e qualche truck a non partecipare. E così il Comune di Venegono Superiore, insieme ai commercianti cittadini, si prepara a un "bis" dell'iniziativa a fine agosto.

Serata street food, la gola vince sulla pioggia

Tempo incerto per tutta la giornata e qualche goccia la sera non hanno rovinato l'iniziativa organizzata sabato scorso da Comune e commercianti in Pianasca e via Baracca, dov'è andata in scena una serata dedicata al cibo di strada. Ai fornelli gli esercenti venegonesi con pizze, cocktail, baccalà e piatti vari affiancati da alcuni food truck del territorio con fritti, arrosticini e manicaretti da gustare a passeggio o seduti comodamente ai diversi tavoli che hanno invaso le strade.

9 foto Sfoglia la gallery

Un'iniziativa che ha registrato un buon successo, lontano certo da quello della notte bianca dell'anno scorso (che aveva ospitato anche due sfilate e poteva godere di molto più spazio rispetto sabato) tanto che si sarebbe pronti a fare il bis. L'appuntamento, ancora da definire, dovrebbe essere verso la fine di agosto sempre in Pianasca con più tempo a disposizione per organizzare il tutto al meglio e incrociando le dita sia per il meteo sia, soprattutto, per l'andamento dell'emergenza Covid. Quasi un mese per mettere a punto la serata e capire come ci si dovrà comportare col Green Pass che sarà come previsto dal Decreto requisito per poter accedere all'area.

Non c'è due senza tre

"E’ stata una gran bella serata, anche se la pioggia ha convinto qualche camioncino a non partecipare – commenta l’assessore Fabrizio Passannante – Come con la notte bianca dell’anno scorso si è fatto un bel gioco di squadra con i commercianti. Se per loro è stato un successo, come mi hanno detto, non può che esserlo anche per noi. E dopo la seconda serata di fine agosto ci piacerebbe riproporre lo stesso format, ampliato, al Pratone".