Menu
Cerca
Cordoglio

L’ex assessore Miglino ricorda Paolo Strano: “Nulla ha potuto il suo animo gentile e disponibile”

"Saronno ricorderà sempre quest’uomo siciliano dal grande cuore che tanto amava questa città".

L’ex assessore Miglino ricorda Paolo Strano: “Nulla ha potuto il suo animo gentile e disponibile”
Cronaca Saronno, 23 Aprile 2021 ore 16:11
L’ex assessore Mariassunta Miglino ricorda Paolo Strano, scomparso a causa del Covid.
“Oggi Paolo Strano ci ha lasciato, aggredito dal Covid non ce l’ha fatta a vincere questa ultima battaglia. Nulla ha potuto il suo animo gentile e disponibile, nulla la sua grande generosità”, ricorda l’ex assessore Miglino.

Uomo del Sud dal grande cuore

“Paolo era del Sud come me. Arrivato qui molti anni fa ha  dedicato la sua vita alla famiglia, alla scuola e alla politica.
Abbiamo condiviso due anni e mezzo in giunta e tanti progetti. Con la sua lunga esperienza politica di anni passati riusciva sempre a suggerire la strada, a guardare oltre con occhi propositivi e fiduciosi.
Parlo era il porto sicuro per la sua famiglia. Aveva occhi innamorati per sua moglie Mariella e per i suoi figli di cui era orgoglioso. Adorava i suoi nipoti. Mai sarà dimenticato dai suoi amati alunni, da noi amici e da quanti hanno avuto modo di conoscere e apprezzare la sua bontà. Saronno ricorderà sempre quest’uomo siciliano dal grande cuore che tanto amava questa città.
Ciao Paolo!