Menu
Cerca
Autismo

L'assessore regionale Locatelli in visita agli appartamenti Blu Home di Varese

L'assessore Locatelli: "Eccellenza di cui la Lombardia va fiera. Un progetto innovativo che sta contribuendo a migliorare la qualità della vita di tanti bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico"

L'assessore regionale Locatelli in visita agli appartamenti Blu Home di Varese
Cronaca Varese, 01 Giugno 2021 ore 14:49

L'assessore regionale alla famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, si è recata questa mattina, martedì 1 giugno, in visita agli appartamenti didattici Blu Home della Fondazione Sacra Famiglia a Varese, il progetto dedicato alle famiglie con autismo.

Gli appartamenti Blu Home di Varese

Poco meno di un anno fa, era metà settembre, il taglio del nastro insieme a Stefano Belisari, in arte Elio, nell'innovativa struttura realizzata a Casbeno da Fondazione Sacra Famiglia  grazie al sostegno di Fondazione Vodafone, Fondazione Pasquinelli, Spazio Blu e Harmonie Care.

Oggi, la visita dell'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità Alessandra Locatelli in quella realtà, la Blu Home, unica in Europa per l'accoglienza dell'intero nucleo famigliare della persona con autismo, e per il suo progetto didattico di abilitazione intensiva.

3 foto Sfoglia la gallery

"Un'eccellenza di cui la Lombardia va fiera"

L’Assessore, accompagnata dal direttore generale famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità, Claudia Moneta, è stata accolta dal direttore generale della Fondazione Sacra Famiglia, Paolo Pigni e dal presidente, Marco Bove, insieme a Cristina Finazzi, presidente dell’associazione di famiglie 'Spazio Blu' che con Fondazione Sacra Famiglia ha avviato da anni il progetto Blu Lab e che sostiene Blu Home.

"Gli appartamenti didattici della Fondazione Sacra Famiglia che oggi ho avuto il piacere di visitare rappresentano un'eccellenza di cui la Lombardia va fiera - ha dichiarato l'assessore - Si tratta di un progetto innovativo, che sta contribuendo a migliorare la qualità della vita di tanti bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico. Un percorso molto interessante che può essere replicato anche in altre province. Un ringraziamento speciale va agli operatori e ai volontari che grazie al loro impegno supportano le famiglie e le coinvolgono per sviluppare abilità e abitudini positive da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni"

Paolo Pigni, direttore generale della Fondazione Sacra Famiglia: "Ringraziamo vivamente l’Assessore Alessandra Locatelli per la visita di questa mattina agli appartamenti Blu Home di Varese, il nostro progetto pilota per la presa in carico delle famiglie con problematiche di autismo. La sua è stata una visita molto approfondita, lunga e attenta, da cui ci aspettiamo nascano dei momenti di confronto affinché finalmente la risposta ai bisogni delle persone con autismo almeno in Regione Lombardia possa trovare una stabilizzazione sia a livello normativo, sia a livello economico".