Cronaca

Ladri in azione a casa dei genitori di Matteo Salvini

Nessun segno evidente di scasso. I ladri hanno portato via argenteria e cassaforte.

Ladri in azione a casa dei genitori di Matteo Salvini
Cronaca Alto Milanese, 17 Agosto 2018 ore 12:37

Ladri in azione a casa dei genitori del Ministro degli Interni Matteo Salvini in un appartamento al quinto piano di un palazzo in zona Primaticcio/Giambellino nella zona sud-ovest di Milano.

Ladri in azione a casa dei genitori di Matteo Salvini

Nessun segno evidente di scasso a casa dei genitori di Matteo Salvini. I ladri, che hanno agito abbastanza indisturbati in questo periodo di vacanza, hanno portato via la cassaforte e diversa argenteria. Non è stato l’unico furto nel palazzo. Una altro appartamento, al sesto piano, è stato svaligiato. L’allarme è arrivato giovedì 16 agosto. Dal sopralluogo del primo furto in casa Salvini si è venuti a conoscenza anche de secondo. Le Forze dell’ordine stanno indagando, rilevando tutte le impronte trovate su mobili, finestre e porte. Al vaglio anche le telecamere che si trovano nelle strade limitrofe.

Ladri anche a casa di Sala

L’appartamento del sindaco Sala era stato svaligiato nel weekend del 26-27 maggio da Gina Beltrami, 19enne nata in Germania e residente a Varese, la coetanea Claudia Riesteviski, e una 14enne, che avevano prelevato un Rolex d’epoca, ma erano poi state individuate e arrestate dalla Polizia.

LEGGI ANCHE: Furti in casa, Lombardia secondo posto in Italia

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter