Cronaca
Gli auguri

Fine 2021, gli auguri dei Carabinieri e il saluto al Luogotenente Ziroli

Un anno di operazioni, servizio ma anche di imprese e soddisfazioni sportive per la grande famiglia dell'Arma. Tutti raccolti in un video di auguri

Cronaca Varese, 30 Dicembre 2021 ore 14:37

Anche per l'Arma domani si chiude un anno di duro lavoro per la sicurezza dei cittadini e l'assistenza contro l'emergenza Covid. Un anno, però, anche di operazioni, salvataggi e persino soddisfazioni sportive con le medaglie degli atleti in forze ai Carabinieri alle Olimpiadi di Tokyo.

Tutto questo, raccontato nel messaggio di auguri dei Carabinieri:

Buona pensione al Luogotenente Ziroli

A Varese, la fine dell'anno coincide però anche con il saluto al Luogotenente Fernando Ziroli. Dopo oltre 43 anni di servizio il Luogotenente Fernando Ziroli, Comandante del Nucleo Informativo del Comando Provinciale Carabinieri di Varese, domani (31 dicembre) lascerà infatti il servizio attivo per raggiunti limiti di età.

La sua è una vita dedicata all’Arma dei Carabinieri ed al servizio del cittadino. Molisano di nascita, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel lontano settembre del 1978 e, dopo aver frequentato la Scuola Sottufficiali di Velletri e Firenze, è stato promosso Vice Brigadiere e destinato in provincia di Varese e, in particolare, alla Stazione Carabinieri di Angera. Dopo una parentesi di tre anni alla Sezione Anticrimine dei Carabinieri di Milano per la lotta al terrorismo, il Luogotenente Ziroli nel 1983 è rientrato in provincia dove è stato destinato al Nucleo Informativo, inizialmente quale addetto e dal successivo febbraio del 1990 quale Comandante, incarico che ha ricoperto sino ad oggi.

Nel corso della lunga carriera ha altresì svolto le mansioni di istruttore di tiro nonché operatore tecnico archivi e schedari delle FF.PP.. Tra le varie riconoscenze ricevute si ricordano la medaglia mauriziana per i dieci lustri di carriera militare, la medaglia d’oro al merito di lungo comando ed il 2 giugno 2009 è stato insignito dal Presidente Giorgio Napolitano dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Il Luogotenente Ziroli, che ha visto transitare dal Comando Provinciale di Varese ben diciannove Comandanti Provinciali, si è sempre distinto per la sua cordialità, il rispetto e la diplomazia sia nei confronti della scala gerarchica e dei colleghi sia nei rapporti con la Prefettura e le altre Forze di Polizia della provincia. Memoria storica e profondo conoscitore del territorio e della situazione info – investigativa della provincia, è stato e resterà comunque un punto di riferimento per l’Arma dei Carabinieri della provincia di Varese.