Cronaca

Denunciata donna irregolare che voleva sposarsi

Una dominicana 29enne accusata di immigrazione clandestina.

Denunciata donna irregolare che voleva sposarsi
Cronaca Valli e Laghi, 04 Agosto 2018 ore 13:44

Denunciata donna irregolare che voleva sposarsi con un uomo italiano di 44 anni.

Denunciata donna irregolare

Era già accaduto il 17 Luglio,  ma questa volta si sono invertite le parti.
Il 27 luglio gli agenti della Polizia di Frontiera di Luino sono intervenuti presso l’Ufficio Anagrafe del Comune lacustre, dove una donna, 29enne cittadina dominicana, si è presentata per produrre la documentazione atta a contrarre matrimonio con un uomo italiano di 44 anni.

Arrivata in Italia a gennaio

La promessa sposa è risultata priva del permesso di soggiorno. Entrata in Italia a Gennaio di quest’anno con un visto turistico di 20 giorni, non ha fatto rientro in patria.
La sposa mancata è stata accompagnata negli Uffici di Polizia, dove oltre alla denuncia per il reato di immigrazione clandestina, ha ricevuto il decreto di espulsione del Prefetto di Varese e l’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale entro 7 gg.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter