Cronaca
Da lunedì a domenica

Da lunedì vaccini anche a Tradate, Angera e Luino. Varese raddoppia

Somministrazioni da lunedì a domenica, compatibilmente con le dosi disponibili

Da lunedì vaccini anche a Tradate, Angera e Luino. Varese raddoppia
Cronaca Tradate, 26 Febbraio 2021 ore 13:10

Con qualche giorno di ritardo rispetto quanto previsto la scorsa settimana ma da lunedì vaccini agli over 80 anche nelle sedi vaccinali degli ospedali di Tradate, Angera e Luino.

Vaccini anche a Tradate, Angera e Luino

Da lunedì 1 marzo entrano in funzione tutte le sedi vaccinali dell'ASST Sette Laghi. Oltre a quella all'interno delle aule formazione dell'Ospedale di Circolo, le somministrazioni avverranno anche nella sede varesina di viale Borri che torna funzionante e nelle sedi ospedaliere di Luino, Angera e Tradate.

In questa fase, mentre la sede di viale Borri è dedicata alla vaccinazione delle categorie della 1 bis, le altre sedi si concentrano sulle vaccinazioni per gli over80, a cui è destinato il vaccino Pfizer, compatibilmente con la quantità di vaccini a disposizione. Ogni sede funzionerà da lunedì a domenica. L'accesso alle sedi vaccinali è consentito solo per chi ha ricevuto la comunicazione dell'appuntamento.

Con l'apertura delle "sedi periferiche" dell'Asst Sette Laghi, si andrà a risolvere anche uno dei maggiori disagi segnalati sia nel Tradatese sia nell'Alto Varesotto: le convocazioni ai "grandi anziani" nelle strutture di Varese o di Gallarate, per molti che magari non possono contare sull'aiuto di un famigliare troppo lontane, motivo per cui molti avevano "dato buca" all'appuntamento.

Nuovi spazi cercansi

Contemporaneamente, l'Azienda, in collaborazione con ATS Insubria e con i Sindaci del territorio, sta cercando nuovi spazi in cui spostare l'attività vaccinale, considerato che gli ambienti ospedalieri non offrono spazi di dimensioni tali da consentire di accogliere i grandi numeri di vaccinandi previsti nel prosieguo della campagna vaccinale.

Seguici sui nostri canali