Cronaca
I dati

Coronavirus 18 novembre: contagi, Varese cresce. Ma non preoccupa

Salgono i ricoveri, quattro province sopra i cento nuovi casi giornalieri

Coronavirus 18 novembre: contagi, Varese cresce. Ma non preoccupa
Cronaca Varese, 18 Novembre 2021 ore 17:48

Coronavirus 18 novembre: a fronte di 135.080 tamponi effettuati, sono 1.705 i nuovi positivi (1,2%). Salgono i ricoveri sia nelle terapie intensive (+3, totale 56) sia nei reparti non intensivi (+28, totale 584), mantenendosi comunque distanti dalle soglie di guardia.

Nei territori l'incremento maggiore come naturale, avendo la popolazione più numerosa, nella Città Metropolitana di Milano con 615 nuovi casi. Dietro c'è Varese con 226 e Brescia con 216. Migliore la situazione a Como, con 92 nuovi positivi comunicati.

QUI L'APPROFONDIMENTO DI ATS INSUBRIA SU VARESE E COMO

Coronavirus 18 novembre, i dati

  • i tamponi effettuati: 135.080, totale complessivo: 19.214.403
  • i nuovi casi positivi: 1.705
  • in terapia intensiva: 56 (+3)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 584 (+28)
  • i decessi, totale complessivo: 34.269 (+8)

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 615 di cui 248 a Milano città
  • Bergamo: 79
  • Brescia: 216
  • Como: 93
  • Cremona: 68
  • Lecco: 14
  • Lodi: 32
  • Mantova: 67
  • Monza e Brianza: 118
  • Pavia: 73
  • Sondrio: 42
  • Varese: 226