Attualità
Malnate

Tamponi: a Malnate prima gli studenti

Aumentano i contagi fra i più giovani e, di conseguenza, DaD e quarantene. Malnate ha deciso di dare a loro la priorità nello screening

Tamponi: a Malnate prima gli studenti
Attualità Varese, 27 Gennaio 2022 ore 11:15

Caos tamponi e fine quarantene, il Comune al fianco delle famiglie e degli studenti: a Malnate, grazie a un accordo con due farmacie, si darà priorità alle scolaresche.

Tamponi: a Malnate prima gli studenti

A comunicarlo il sindaco Irene Bellifemine, che nei giorni scorsi ha siglato un accordo a tre fra Amministrazione, Dirigente scolastico e farmacie del territorio. In base all'accordo, la farmacia Magnoni e la farmacia comunale daranno priorità nell'esecuzione dei tamponi alle scolaresche del territorio.

Iniziativa che, come quella adottata da Cairate la scorsa settimana, si muove sulla volontà di dare maggiore attenzione e sostegno alle famiglie e agli studenti, che da gennaio sono alle prese con i continui "stop&go" della didattica in presenza a causa dei contagi tra i più giovani e da prima ancora faticano a trovare posto nelle farmacie per effettuare i tamponi.

"I rappresentanti di classe - fa saper il sindaco tramite la sua pagina Facebook - o delegati possono prendere accordi con i Direttori di Farmacia in caso di quarantena dell'intera classe. I farmacisti daranno gli appuntamenti in base alle disponibilità. Cerchiamo tutti insieme di fare il possibile per evitare di creare disagi a cittadini e operatori sanitari. Ringrazio le due farmacie per la disponibilità".

Seguici sui nostri canali