Attualità
il taglio del nastro

E' nata Casa Pierangela, il rifugio per le donne vittime di violenza

Ha partecipato anche la vicepresidente del Consiglio regionale Francesca Brienza.

E' nata Casa Pierangela, il rifugio per le donne vittime di violenza
Attualità Valle Olona, 06 Novembre 2022 ore 11:56

E' stata inaugurata ieri, sabato 5 novembre, "Casa Pierangela" la casa-rifugio a sostegno delle donne vittime di violenza di Castiglione Olona.

E' nata Casa Pierangela, il rifugio per le donne vittime di violenza

Le attività della struttura, allestita reimpiegando i locali dell'ex-appartamento del custode situati all'interno del Castello di Monteruzzo, saranno coordinate dall'assessorato alle Politiche sociali del Comune di Castiglione Olona e gestite dalla Cooperativa Sociale Baobab e permetteranno di offrire accoglienza e sicurezza alle donne che subiscono ogni forma di abuso e sopraffazione.

"Casa Pierangela" è il risultato di un importante traguardo raggiunto dall'amministrazione comunale grazie alle campagne di sensibilizzazione contro la violenza di genere e alle attività "Scarpe Rosse" svolte per dar voce alle donne che vivono questi drammi ed è dedicata alla memoria di Pierangela Provinciale che dal 2009 al 2014, in qualità di assessore ai Servizi sociali del Comune di Castiglione Olona, ha sostenuto con fermezza la sua vicinanza e il suo aiuto a tutte le donne.

Ha partecipato anche la vicepresidente del Consiglio regionale della Lomabardia Francesca Brienza: "Iniziative come questa sono fondamentali per salvare e poter dare la speranza di una nuova vita a tutte le donne vittime di abusi e sopraffazione".

Gli scatti dell'inaugurazione

casa pierangela
Foto 1 di 4
casa pierangela
Foto 2 di 4
francesca brienza
Foto 3 di 4
casa pierangela
Foto 4 di 4

 

Seguici sui nostri canali