Tradate

Covid, un’altra classe in quarantena a Tradate

 Intanto si registra la prima vittima della seconda ondata epidemica, un cittadino di 67 anni

Covid, un’altra classe in quarantena a Tradate
Tradate, 01 Novembre 2020 ore 10:35

Crescono i contagi anche nel mondo scolastico e alle tre classi messe in quarantena giovedì, se n’è aggiunta un’altra alla media Galileo Galilei di Tradate.  Ad oggi sono 362 i positivi totali, di cui più di 160 nella seconda fase.

Un’altra classe delle medie Galilei in isolamento

Dopo le tre classi, una alla primaria Battisti e due alla scuola secondaria di primo grado di via Trento Trieste, messe in quarantena giovedì 29 ottobre 2020, un’altra sezione della media Galilei ha subito lo stesso procedimento dopo la scoperta di un alunno risultato positivo al tampone. Come ormai da prassi Scuola, Comune e Ats hanno operato in sinergia attuando le procedure necessarie e informando le famiglie.

Premier Conte: a rischio la didattica in presenza

L’impennata della curva dei contagi rischia di mettere in discussione la didattica in presenza.  Lo ha detto il premier Conte che sta valutando tra le  varie misure restrittive anche  la possibilità di passare alla didattica a distanza già  attuata per le superiori anche per altri ordini di scuola. Per limitare la diffusione del contagio l’ipotesi sarebbe quella di mantenere le lezioni in classe   fino alla primaria e invece di limitare la media ( almeno l’ultima classe). Per ora è solo l’ipotesi dettata dal numero di positivi registrati in aula soprattutto in età adolescenziale.

 

Prima vittima, un 67enne

Sono 326 i cittadini colpiti dal Covid, di cui più di 160 nella sola seconda ondata epidemiologica. La maggior parte è in isolamento domiciliare, ma il numero dei cittadini ricoverati sta crescendo. Si registra purtroppo la prima vittima, è un tradatese di 67 anni che aveva già patologie pregresse.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia