Opportunità

Leva Civica a Saronno, aperte le candidature per 6 giovani

Sei posti in diversi uffici e servizi comunali, con un'indennità mensile fino a 433 euro dedicati ai giovani fra i 18 e i 28 anni

Leva Civica a Saronno, aperte le candidature per 6 giovani
Saronno, 02 Novembre 2020 ore 17:40

Aperto il bando per la Leva Civica a Saronno, sei posti a disposizione di altrettanti giovani che vorranno impegnarsi per la propria comunità.

Leva Civica, il Comune cerca 6 giovani

Nel mese di novembre il Comune di Saronno selezionerà 6 giovani dai 18 ai 28 anni da inserire in Biblioteca Civica, all’InformaGiovani, in Ufficio Cultura e nei Servizi Educativi. Ecco i compiti in ogni settore:

Biblioteca civica

E’ previsto un impegno di 30 ore settimanali per 12 mesi con un’indennità mensile di € 433,80.
Il giovane collaborerà alla gestione dei nuovi acquisti e all’aggiornamento della banca dati bibliografica, alle operazioni di prestito, alla realizzazione e promozione di bibliografie e alle attività di promozione della lettura.

InformaGiovani

E’ previsto un impegno di 30 ore settimanali per 9 mesi con un’indennità mensile di € 433,80.
Il giovane affiancherà le operatrici del servizio nella progettazione, promozione e gestione di attività di promozione del protagonismo giovanile e della cittadinanza attiva. Sarà inoltre coinvolto nell’organizzazione di incontri informativi sui temi del lavoro e dell’orientamento, della mobilità giovanile, del volontariato e della partecipazione.

Ufficio cultura

E’ previsto un impegno di 20 ore settimanali per 6 mesi con un’indennità mensile di € 289,20.
Il giovane si occuperà del servizio di accoglienza dei visitatori del museo “Giuditta Pasta- La divina”: darà informazioni sull’articolazione del percorso museale, gestirà il servizio di prenotazione visite guidate e il servizio di biglietteria, verificherà che siano rispettate le misure anti-Covid e richiamerà i visitatori in caso di comportamenti non consoni al luogo.

Servizi educativi

In quest’ambito verranno inseriti 3 giovani
E’ previsto un impegno di 15 ore settimanali per 6 mesi con un’indennità mensile di € 216,90.
I giovani verranno coinvolti nelle attività svolte all’interno delle Scuole d’infanzia e primarie. Affiancheranno il personale nello svolgimento di attività educative, ludiche e di laboratorio, nei momenti di cura e gioco e nella predisposizione e gestione degli spazi e dei materiali.

Chi può partecipare

Potranno partecipare alla selezione i giovani che, alla data di presentazione della domanda:

  • siano residenti in Lombardia da almeno 2 anni;
  • abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni e 364 giorni;
  • non abbiano riportato condanne anche non definitive alla pena della reclusione superiore a un anno per delitto non colposo oppure a una pena di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente la detenzione, l’uso, il porto, il trasporto, l’importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
  • non appartengano a corpi militari e alle forze di polizia.

I percorsi di Leva civica inizierà il 14 dicembre 2020. Per avere maggiori informazioni sulla Leva civica e sulle modalità di presentazione della domanda non esitare a contattare InformaGiovani viale Santuario 2 – Saronno tel. 0296704015

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia