Venegono

Si torna a far musica al castello dei Comboniani

Un concerto di grande musica per celebrare quattro importanti anniversari

Si torna a far musica al castello dei Comboniani
Spettacoli Tradate, 20 Luglio 2021 ore 09:16

Dopo la lunga pausa per Covid e restrizioni, la musica torna a incantare al castello dei missionari comboniani di Venegono Superiore. Lo farà domenica 25 luglio, alle 18, con un concerto che celebrerà un quadruplo anniversario: quello dei 100 anni dei missionari a Venegono, i 100 di Astor Piazzolla, i 250 dalla nascita di Ludwig Van Beethoven e i 50 dalla scomparsa di Igor Stravinsky.

Musica al castello dei Comboniani

Ad organizzare il concerto le associazioni Sui Sentieri della Musica, Luogo Eventuale e Pro Loco insieme al Comune di Venegono Superiore.

Il via alle 18 con "Beethoven ristretto" e le note della Quinta Sinfonia primo movimento (in quartetto) e della Settima Sinfonia secondo movimento (in quartetto).

A seguire, intermezzo a sorpresa dedicato ai 50 anni dalla scomparsa di Igor Stravinsky per lasciare poi spazio a "Piazzolla da camera" con Libertango (in quartetto), Siciliana da Suite para piano op.2 (piano solo), Night club 1960 (flauto e pianoforte, da Histoire du Tango)
-Invierno Porteno (in trio: violino, violoncello, pianoforte), Oblivion (in quartetto).

Le esecuzioni saranno affidate a Valentina Vicario (flauto), Luca Tregattini (violino), Alessandro Santaniello (violoncello) e Luigi Palombi (pianoforte).

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria all'indirizzo mail biblioteca@comune.venegonosuperiore.va.it o allo 0331.824459. Chi non potesse partecipare potrà rivedere il concerto al 25 agosto grazie alla registrazione che sarà trasmessa tramite i canali di biblioteca, Comune, Sui Sentieri della Musica, missionari comboniani, Pro Loco e Luogo Eventuale.