Concerto

L'Orchestra Filarmonica Europea torna a suonare dopo lo stop: appuntamento a Samarate

Protagonisti i giovani musicisti diretti dal Maestro Pennuto e provenienti da tutti i Licei musicali e Conservatori delle provincie di Varese, Milano, Como, Novara

L'Orchestra Filarmonica Europea torna a suonare dopo lo stop: appuntamento a Samarate
Spettacoli Gallarate, 22 Giugno 2021 ore 14:51

La sezione giovanile dell'Orchestra Filarmonica Europea riparte da dove si era fermato: da Samarate, dov'era programmato l'ultimo concerto a fine febbraio 2020 poi cancellato a causa dello scoppio dell'emergenza Covid.

Orchestra Filarmonica Europea, si torna in concerto (dal vivo)

Si riparte da dove ci si era fermati. Venerdì 25 giugno i giovani musicisti dell'Orchestra Filarmonica Europea tornerà a suonare in un concerto dal vivo a Samarate, nel giardino delle balaustre di Villa Montevecchio (via Lazzaretto 32).

Una serata particolare, diretta dal Maestro Marcello Pennuto: l'orchestra giovanile si alternerà infatti con varie esibizioni al pianoforte dello stesso Maestro Pennuto e di alcuni suoi ex allievi (Stefano Donzelli e Christian Salerno), nonchè di colleghi che proprio in questa villa negli anni '90 insegnavano per la scuola di musica che vi aveva sede (Carlo Maria Arosio, ora docente al Conservatorio Verdi di Milano e Roberto Cavallo, percussionista). Questa scuola ha sede attualmente presso il centro parrocchiale in collaborazione con la Corale Verdi.

Posti limitati, prenotazione obbligatoria

Il pubblico potrà assistere dall'esterno fino ad un massimo di 100 posti, secondo quanto stabilito dall'Amministrazione Comunale. Perciò è richiesta la prenotazione all'email mpennut@gmail.com. L'ingresso è gratuito.

Il programma del concerto

Questo il programma dettagliato:

  • F.Chopin - Notturno in Mi b magg op 9 n. 2
    Marcello Pennuto, piano
  • G.F.Handel - da Rinaldo Lascia ch'io pianga
  • mezzosoprano: Samantha Tosi ( allieva Liceo Musicale Tenca di Milano – Classe di Canto Prof.ssa Angela Lisciandra)
  • G.B. Pergolesi - dal Concerto per flauto in so, magg. : primo movimento
    Davide Gandino, flauto
  • F.Chopin - Ballata n. 2 in fa magg. op. 38
    Stefano Donzelli, piano
  • G.F.Handel - da Serse Ombra mai fu
    mezzosoprano: Samantha Tosi
  • A.Vivaldi - dal Concerto per violino e orchestra RV 317 Primo movimento
    Violino: Arianna Muraca
  • W.A.Mozart - dalla Sonata per pianoforte a 4 mani K 381: secondo movimento
    Marcello Pennuto e Carlo Maria Arosio, piano
  • F.Chopin - Polacca in do diesis min.op 26 n. 1
    Daniele Pennuto, piano
  • L. van Beethoven - dalla Sonata op 13 in do Min. "Patetica" 3° movimento
    Christian Salerno , piano
  • L.van Beethoven - dalla Sinfonia n.1 op. 21 Primo movimento
  • Mameli - Inno d'Italia
  • J.Strauss - Radetzky marsch

La sezione giovanile dell'orchestra è un progetto nato nel 2012 gestito in collaborazione con Albero musicale di Saronno, sede delle prove. Vi partecipano studenti provenienti da tutti i Licei musicali e Conservatori delle provincie di Varese, Milano, Como, Novara. Nelle prove e nei concerti gli allievi sono seguiti da Docenti, in parte appartenenti all'orchestra "senior".

Secondo concerto in villa

Il 3 luglio alle ore 21 si terrà sempre nella Villa Montevecchio un secondo concerto con il Maestro Pennuto al pianoforte. Un "Concerto al chiaro di luna" con questi connotati: il pianoforte all'interno della Villa che si intravede dal finestrone principale a simboleggiare il lockdown ed il pubblico nello spazio aperto antistante.

Il programma musicale prevede l'esecuzione della Sonata di Beethoven "Al chiaro di luna" ed una fitta serie di Notturni e Valzer di Chopin. Anche per questo concerto stesse modalità di accesso, ossia ingresso gratuito ma con prenotazione tramite email all'indirizzo mpennut@gmail.com