Eventi
Lonate Ceppino

Torna la randonnée benefica. In sella... per la ricerca insieme ad Ail e Aisla

"Insieme nessuna salita è impossibile". L'associazione lonatese Compact team in prima linea per la ricerca contro leucemia, linfomi e mieloma ripropone l'evento "Rando Ail" dedicato quest'anno all'amico Gabriele.

Torna la randonnée benefica.  In sella...  per la ricerca insieme ad Ail e Aisla
Eventi Tradate, 21 Settembre 2021 ore 11:48

Una domenica in sella nel nome della solidarietà. Il prossimo 26 settembre torna l'evento benefico "Rando Ail" in memoria di Gabriele per raccogliere fondi e sostenere Ail e Aisla. L'evento, giunto alla seconda edizione, è organizzata da Compact Team con AIL Varese ODV.

 In sella nel nome della solidarietà

Torna Rando AIL, la randonnée benefica dell’associazione lonatese Compact Team. Sportivi e amatori sono chiamati a raccolta domenica 26 settembre per una suggestiva pedalata tra le valli del Varesotto, alla scoperta delle bellezze della natura locale e della solidarietà.

«Come associazione — spiega Daniele Nelba, portavoce di Compact Team — siamo sempre molto attenti alla promozione e al sostegno delle realtà del territorio che si occupano del sociale. Per questo motivo, abbiamo deciso di devolvere l’intero incasso della randonnée ad AIL e AISLA, in prima linea per la ricerca contro la leucemia, linfomi e mieloma. Pedalare tutti insieme sarà anche un bellissimo modo per ricordare il nostro amico Gabriele, che ha recentemente perso la sua battaglia contro un mieloma multiplo, e a cui è dedicata questa edizione. Domenica, ne siamo sicuri, ne percepiremo la presenza al nostro fianco in sella».

A disposizione dei partecipanti, due percorsi cicloturistici e non competitivi, uno di 90 km (aperto a tutti) e uno di 200, riservato ai tesserati, certificato Ari Audax e valevole per il campionato italiano, ormai giunto alle battute finali.

«In qualunque caso — continua Nelba — sarà una bella occasione per trascorrere una giornata insieme, pedalare in compagnia e apprezzare ciò che il percorso ha da offrire: passeremo per il lago di Varese, il Maggiore e il lago di Lugano, nella suggestiva cornice delle prelati Varesine sino a toccare la Valganna. La scorsa edizione eravamo in 135 e tutti sono rimasti entusiasti dell’iniziativa; speriamo, quest’anno, di aumentare ulteriormente il numero di iscritti».

Per partecipare a Rando AIL, è possibile contattare il team sul sito www.compact-team.net oppure raggiungere lo stand dell’associazione all’ex oratorio parrocchiale sabato 25 dalle 10 alle 18 oppure domenica 26 prima della partenza dalle 7 alle 9.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter