Altro
Tradate

Torna la giornata del verde pulito a Tradate

Museo Fisogni, Comune, associazioni e Legambiente in campo domenica 15 maggio: si ripulisce il fontanile

Torna la giornata del verde pulito a Tradate
Altro Tradate, 07 Maggio 2022 ore 14:00

 

 

 

 

Per la giornata del verde pulito cittadini, associazioni si armando di guanti e sacchetti e ripuliscono il fontanile. Appuntamento domenica 15 maggio alle 9 al museo Fisogni, partner dell'evento ecologico da sempre  sostenuto dall'Assessorato di Vito Pipolo.

 

 Giornata del verde pulito a Tradate

Domenica 15 maggio si svolgerà a Tradate la terza edizione della Giornata del Verde pulito, organizzata dal Comune di Tradate e dal Museo Fisogni in collaborazione con la Seprio servizi e  diverse associazioni cittadine, tra cui Legambiente, Protezione civile, Moto Club Abbiate e  Croce Rossa.

 

Ripulire dai rifiuti il fontanile

L'evento, ormai un appuntamento fisso nel calendario cittadino, quest'anno sarà  di nuovo indirizzato al fontanile da tempo purtroppo oggetto di veri gesti incivili da parte di ignoti che riversano ogni genere di rifiuto. I partecipanti si armeranno di buona volontà e con guanti scarpe o stivali adatti e guanti lo ripuliranno ridando decoro ad un quartiere i cui abitanti da tempo lamentano il problema dell'abbandono discriminato di immondizia e mettendolo il torrente in sicurezza in vista delle piogge primaverili.

 Appuntamento domenica mattina al Fisogni

 

Il programma della giornata  del verde pulito (progetto promosso da Regione Lombardia che dal 1987 si occupa di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sulle questioni ambientali) prevede il ritrovo tra le 9 e le 9,30 al Museo Fisogni, in via Bianchi 25 b, con colazione offerta dal Museo.

Alle 9,45 i volonterosi paladini del verde si sposteranno a piedi al Fontanile dove alle 10 avrà inizio l'attività che si protrarrà fino a mezzogiorno. Per avere ulteriori informazioni e lasciare la propria adesione è possibile mandare una mail a fisogni@museo-fisogni.org oppure telefonare al numero 371 3354715.

Gli organizzatori raccomandano di indossare abbigliamento comodo,  guanti e scarpe (o stivali) adatte.

 

Seguici sui nostri canali