Eventi
Castellanza

Puliamo il Mondo arriva a Castellanza domenica

Domenica mattina appuntamento per la pulizia, nel pomeriggio teatro ambientale in Baitina

Puliamo il Mondo arriva a Castellanza domenica
Eventi Valle Olona, 20 Settembre 2021 ore 09:15

Torna “Puliamo il Mondo”. Domenica 26 settembre 2021 arriva a Castellanza l’iniziativa nazionale di volontariato ambientale, edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, organizzata da Legambiente con i circoli di BustoVerde e Valle Olona e dal Consorzio Parco Alto Milanese con i Comuni di Castellanza, Busto Arsizio e Legnano in collaborazione con la Consulta territoriale 1 dell’Oltrestazione di Legnano e la Coop Circolo Frattellanza e Pace di Legnano.

Puliamo il Mondo, appuntamento a Castellanza

L’iniziativa consiste in una attività di raccolta diffusa su tutto il territorio del Parco a partire dalle 14.45. Ci saranno tre punti di partenza così da agevolare il coinvolgimento dei volontari dei tre Comuni: nel territorio di Busto Arsizio (ritrovo in Cascinetta), di Legnano (ritrovo in via Pace al portale di ingresso del Parco) e di Castellanza (ritrovo all’ingresso del parcheggio di via Azimonti).

Pomeriggio in Baitina col teatro

Terminata la raccolta, l’iniziativa continua il pomeriggio in Baitina con eventi a tema ambientale con lo Spettacolo itinerante “A fior di Pelle - una saga famigliare anfibia “a cura di Teatro nel Bosco, attività di laboratorio creativo sul riuso e riciclo ed una merenda ai partecipanti all’iniziativa.

L’obiettivo condiviso è proseguire con azioni di sensibilizzazione sul tema del rispetto del Verde e dell’Ambiente, così come l’iniziativa già presentata a giugno da Legambiente BustoVerde del l’installazione artistica “Segnali umani” realizzata dall’artista Enrico Cazzaniga in collaborazione il Prof. Giulio Pace e con gli studenti del liceo artistico Candiani.

Domenica sarà anche il momento per illustrare il nuovo portale online di segnalazioni che la Protezione Civile Alberto da Giussano di Legnano sta mettendo a punto con il Consorzio Parco Alto Milanese, un ulteriore strumento per valorizzare e salvaguardare l’Ambiente con la partecipazione attiva dei fruitori del Parco.