Groane

Pastasciutta antifascista dei fratelli Cervi a Cogliate

Domenica prossima a Cogliate le liste civiche delle Groane replicheranno l'evento nato dalla famiglia Cervi per festeggiare la caduta del fascismo

Pastasciutta antifascista dei fratelli Cervi a Cogliate
Eventi Groane, 16 Luglio 2021 ore 09:37

Ritorna a Cogliate l'appuntamento con la Pastasciutta dei Fratelli Cervi, organizzato dalle quattro liste civiche della zona Groane.

Pastasciutta antifascista a Cogliate

L'evento richiama l'avvenimento del 25 luglio 1943 quando la famiglia Cervi, alla notizia della caduta del fascismo, scese per strada e organizzò una grande festa offrendo la famosa pastasciutta a tutta la popolazione. Nelle pentole vennero cotti dieci quintali di pasta e dai Cervi giunsero a mangiare i vicini, i parenti, gli amici, i paesani.

Ogni anno, in tante piazze d'Italia, viene riproposto questo evento in memoria dei fratelli Cervi, che successivamente a questo fatto, nell'inverno del 1943 furono assassinati dai nazifascisti.

Le liste civiche Lazzate In Movimento, Insieme per Misinto, Uniti per Cogliate, Orizzonte Comune Ceriano Laghetto propongono questa serata per domenica 25 luglio alle ore 20.00 in via XXV Aprile a Cogliate (presso il Circolo dell'Agnello - Bar Al9).

Nel corso dell'evento sarà trasmessa un'intervista ad Adelmo Cervi, figlio di Aldo, uno dei sette fratelli uccisi dai fascisti.

Nel rispetto delle misure legate alla pandemia, i posti sono limitati ed è necessario iscriversi. Le informazioni per l'iscrizione si possono trovare sul sito pastasciuttagroane.eventbrite.it oppure sulle pagine Facebook delle quattro liste.