Eventi
Tradate

Miti, leggende e misteri (e scienza): attorno al fuoco del Centro Didattico Scientifico

Il primo appuntamento venerdì 18 con gli Animali della notte

Miti, leggende e misteri (e scienza): attorno al fuoco del Centro Didattico Scientifico
Eventi Tradate, 10 Novembre 2022 ore 18:24

Miti, leggende, misteri e curiosità della scienza raccontati intorno a un focolare. Sotto il tepore di una coperta e con una bevanda calda tra le mani, lasciatevi affascinare dai racconti avvolti dal buio nella notte. Viaggio nell'EcoPlanetario incluso.

Viaggi tra miti, leggende e scienza attorno al focolare del Centro Didattico

Seduti attorno a un fuoco, illuminati al braciere e scaldati dalle fiammelle, da una calda coperta e da una buona tazza di tisana o the caldo. Quattro nuove serate in programma al Centro Didattico Scientifico del Parco Pineta in via ai Ronchi alla scoperta di miti, leggende e curiosità scientifiche.

I quattro appuntamenti

Siete pronti per immergervi nell'atmosfera della notte? Una volta calato il sole il bosco si riempie di suoni, versi e fruscii misteriosi per la maggior parte di noi... E allora andiamo insieme alla scoperta di quegli animali che popolano l'oscurità, ascoltiamoli e proviamo a calarci nei loro panni scoprendo insieme i "trucchi" che permettono loro di vivere in questo mondo dalla luce scarsa.

Dopo aver guardato il cielo estivo e ascoltato le storie che lo popolavano è il momento di scoprire ciò che ci riserva il cielo d'autunno, con le sue leggende di eroi, cacciatori e animali mitologici... e chissà che qualche "stella errante" non ci venga a trovare in queste notti.

Inseguiamo appassionati botanici alla ricerca di piante esotiche… E scopriremo storie avventurose, che ci porteranno in viaggio dall’altra parte del mondo alla ricerca di una pianta curiosa, da riportare a casa per arricchire i nostri giardini.

Tra i nostri appuntamenti non poteva mancare uno dei momenti dell'anno più particolari... Quello della notte più lunga di tutte... Tuffiamoci nell'oscurità senza paura, poiché da domani la luce andrà piano piano a riprendersi il suo spazio e andiamo a scoprire come questa notte è stata raccontata nei diversi popoli e nei diversi tempi...

Seguici sui nostri canali