Eventi
Tradate

Il municipio si illumina di blu per la giornata mondiale del diabete

"L'accesso alle cure": l'associazione diabetici ha organizzato un incontro di sensibilizzazione e confronto in villa Truffini al quale interverranno i dottori Molteni, De Paola e Guerraggio.

Il municipio si illumina di blu per la giornata mondiale del diabete
Eventi Tradate, 13 Novembre 2021 ore 16:24

 

 

Per la giornata mondiale del diabete, domenica 14 novembre, anche l'amministrazione ha aderito illuminando di blu la facciata del municipio. Per questa giornata l'associazione guidata da Nicodamo, inviata la comunità a partecipare al convegno di senilizzazione e prevenzione che si terrà in villa Truffini.

Convegno in Truffini per la giornata mondiale del diabete

Domenica 14 novembre è la Giornata mondiale del diabete e l’associazione diabetici ha promosso una mattinata dedicata a questa malattia – insidiosa e dalle conseguenze anche molto gravi per la salute delle persone – per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica. «L’accesso alle cure» è il tema tema definito dall'International Diabetes Federation emantenuto. Tema conduttore dell’incontro che si svolgerà domenica in Truffini a partire dalle 9.45. Dopo il saluto delle autorità il dottor Molteni, responsabile Uoc di Medicina generale dell’Asst Sette Laghi parlerà di prevenzione delle malattie cardiovascolari nel paziente diabetico. Il microfono passerà poi al dirigente medico di diabetologia dottoressa De Paola  che tratterà “Diabete tipo 2 oltre l’insulina, nuove frontiere terapeutiche” e al responsabile dell’ambulatorio di diabetologia pediatrica, dottoressa Guerraggio che argomenterà su «Diabete tipo 1, nuove frontiere tecnologiche a 100 anni dalle scoperta dell’insulina». La giornata è promossa dall’associazione diabetici che dopo la scomparsa del dottor Margiotta, è guidata da Nicodamo che la traghetterà fino alla scadenza naturale del direttivo.

 Il municipio si illumina di blu

Anche l’Amministrazione comunale ha voluto aderire all’importante iniziativa, promossa dalla International diabetes federation e dall’Organizzazione mondiale della sanità per la giornata mondiale del diabete del 14 novembre illuminando di blu il palazzo comunale. Il blu è il simbolo mondiale del diabete e in tutte le culture il colore blu evoca la vita e la salute ed è anche il colore della bandiera delle Nazioni unite rappresentando quindi l’unità della comunità mondiale di fronte alla pandemia del diabete. «L’amministrazione vuole contribuire all’opera di sensibilizzazione e promozione sostenendo le associazioni di volontariato che nel tempo hanno saputo organizzarsi e divenire validi punti di riferimento e promozione sociale», premette l’assessore Erika Martegani che ha deciso di sensibilizzare la comunità colorando di blu le facciate del municipio. Nel corso del mese di novembre la facciata del comune cambierà spesso colore. L'Assessorato ha previsto, come simbolico gesto, di illuminare di viola il municipio per la giornata mondiale del prematuro, il 17 novembre e di rosso per dire no alla violenze sulle donne nella settimana del 25, giornata contro le violenze di genere.