Tradate

Donato lo storico cappello piumato del defunto De Giovannetti al Settimo Reggimento Bersaglieri

Era custodito nella sezione Anb di Tradate. Il presidente Bai lo ha donato al colonello Giovanni Ventura.

Donato lo storico cappello piumato del defunto De Giovannetti  al Settimo Reggimento Bersaglieri
Eventi Tradate, 26 Agosto 2021 ore 10:00

 

La sezione Anb di Tradate dona lo storico cappello piumato del defunto De Giovannetti al Settimo reggimento Bersaglieri in occasiione del 150esimo anniversario.

Tradate  dona lo storico cappello piumato al Settimo Reggimento Bersaglieri

Con una toccante cerimonia, un significativo evento durante le celebrazioni del 150° anniversario della costituzione del Leggendario Settimo, è stato donato dal Presidente della sezione Anb di Tradate Cavalier Daniele Bai al Comandante del 7° Rgt. Bers. Colonnello Giovanni Ventura, il cappello piumato del defunto Bersagliere Ettore De Giovannetti, classe 1915, valoroso combattente del 7° Reggimento che si è distinto per lunghi mesi sul fronte Greco-Albanese nel 2° conflitto mondiale.

«Ero venuto in possesso, per mano di un parente, dello storico cappello piumato del bersagliere De Giovanetti Ettore del 7° Rgt., nato a Buglio in Monte (SO) nel 1915. Lo abbiamo rispettosamente custodito nella sede tradatese, ma quando siamo venuti a conoscenza del 150esimo anniversario del leggendario Reggimento abbiamo proposto di donarglielo», spiega Bai.

La cerimonia alla caserma Trizio di Altamura ( Bari)

Un gesto accolto con grande piacere e riconoscenza dal comandante colonnello Giovanni Ventura:

«Tale donazione rappresenta per me e per tutto il personale del Reggimento un grande onore e un importante segno di sinergia tra i soci delle sezione associazione nazionale Bersaglieri».

Il 1° luglio, data storica del Reggimento dove nel deserto di El Alamein si guadagnò l’appellativo di “Leggendario”, presso la caserma Trizio di Altamura ( Bari) il presidente Bai ha generosamente consegnato nelle mani del Comandante Ventura lo storico cappello perché lo collochi nell’apposita teca accanto alla gloriosa Bandiera di Guerra del Reggimento, la più prestigiosa collocazione in memoria di De Giovannetti e di tutti i Bersaglieri che meritarono al fronte di guerra la gratitudine della Patria.

2 foto Sfoglia la gallery