Castiglione Olona

Campo estivo, un successo grazie al lavoro di squadra e all’impegno di tutti

 Più di 100 bambini e ragazzi hanno partecipato al centro estivo organizzato dal Comune e dalla parrocchia e gestito dalla cooperativa Baobab

Campo estivo, un successo grazie al  lavoro di squadra e all’impegno di tutti
Eventi Tradate, 23 Agosto 2021 ore 16:30

 

 

 

Più di 100 ragazzi hanno preso parte al campo estivo che è stato un verso successo: "Si sono concluse le 7 settimane che hanno permesso ai ragazzi di ritrovarsi, rincontrarsi in sicurezza in ambienti rinnovati", ha spiegato don Ambrogio Cortesi ringraziando tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell'evento estivo.

Campo estivo un successo, grazie al lavoro di squadra

Il lavoro di squadra è stato l'asso vincente che ha reso il campo estivo un vero successo.  Si è conclusa con l’inizio di agosto la bellissima esperienza in oratorio per più di 100 bambini e ragazzi che hanno preso parte per 7 settimane al centro estivo organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la parrocchia e gestito dalla cooperativa Baobab.

Soddisfatto don Ambrogio Cortesi:

«Si sono concluse le 7 settimane di oratorio feriale, con la possibilità di trascorrere la giornata intera con il pranzo oppure la mezza giornata ad un prezzo calmierato grazie alla collaborazione economica del comune . Abbiamo avuto la presenza di educatori maggiorenni della cooperativa e la partecipazione di un numeroso gruppo di adolescenti che hanno potuto esprimere le loro capacità e attenzioni verso i bambini e ragazzi». Le settimane di campo estivo, per il parroco hanno avuto un grande successo e sono state molto apprezzate dalle famiglie: «Sono molti i punti positivi che le famiglie hanno riscontrato e messo in evidenza.  L’oratorio di quest’anno voleva infatti essere una risposta diversa per sopperire la mancanza di socialità.  I ragazzi hanno potuto ritornare a incontrarsi con attenzione, con libertà e in sicurezza, evitando contagi che infatti non sono avvenuti».

Importante è stato anche il supporto di don Luca Ferrarese e dei tanti volontari:

«Un grazie particolare va a don Luca e all’equipe di catechisti degli adolescenti che hanno seguito e accompagnato il cammino di crescita di questi ragazzi che sicuramente in questa estate sono cresciuti. Un ringraziamento va poi a tutti i volontari per il prezioso aiuto».

Parco giochi rinnovato grazie alla fondazione del varesotto

Molto apprezzato è stato anche il nuovo parco giochi installato nei mesi scorsi in oratorio, grazie al contributo della Fondazione comunitaria del Varesotto:

«L’oratorio ha accolto tutti i bambini e ragazzi con ambienti rinnovati e attenti all'inclusività e soprattutto con nuovo parco giochi inclusivo che ha riscosso grandissimo successo». L’esperienza è stata quindi un vero successo, merito e da attribuire, secondo don Ambrogio, alla collaborazione tra le varie realtà del territorio: «Se devo esprime con una frase quanto di bello è accaduto, mi viene da dir che l’Unione fa la forza!».

Il contributo del Comune

Soddisfatta anche l’assessore ai servizi sociali Caterina Valle Zaninoni, che si è impegnata affinché anche per questa estate le famiglie potesse usufruire del servizio, con un'attenzione particolare ai bambini in difficoltà e con esigenze speciali:

«Come sempre abbiamo cercato di andare incontro alle esigenze dei cittadini, dando sostegno e integrando le rette richieste per il centro estivo. L’Amministrazione ha fatto in modo di dare a tutti la possibilità di aderire al servizio. Ci tengo a sottolinearlo, nessuno è rimasto indietro e siamo andati incontro a tutte quelle situazioni particolari».