Sport
Sport

Turate, trionfo per i fratelli arcieri

Alessio Tironi e il fratello Samuele l’hanno fatta da padroni: il primo nel «long bowl» e il secondo nel «compaund».

Turate, trionfo per i fratelli arcieri
Sport Comasca, 16 Ottobre 2022 ore 12:50

Turate, ai Campionati italiani 3D in Sardegna gli «Arcieri dell’Airone» hanno conquistato due argenti e un bronzo, risultati che hanno rappresentato una vera vittoria per la delegazione di venti atleti partecipanti.

Turate, trionfo per i fratelli arcieri

Nello splendido scenario di San Vero Milis (Oristano), la 25esima edizione ha visto come protagonisti gli arcieri turatesi, e i loro quattro accompagnatori, che già nella prima giornata di gara ha vinto una medaglia. Moira Girola con Salvatore Marraro hanno infatti conquistato un bel bronzo nel «mixed team arco nudo». Nel secondo giorno invece, mentre Samuele Tironi con  il «compound» è andato diritto alle semi-finali grazie ad un'ottima gara di qualifica, in tanti si sono conquistati la partecipazione agli scontri: Paolo Pagani, Fiorenzo Bonando, Alessio Tironi, Monica Clerici per il «Long Bow»; Luca Scudeller,  Giorgia Maffiuletti, Stella Colleoni per il «Compound»; Angela Iungano per l'«arco istintivo»; Moira Girola, Ambra Desilvestri, Salvatore Marraro e Marta Malacrida per l'«arco nudo». Con determinazione, freccia dopo freccia, hanno provato tutti a fare il meglio, ma purtroppo la finale è sfuggita, tranne per Alessio Tironi. Domenica lui e il fratello Samuele l’hanno infatti fatta da padroni: il primo nel «long bowl» e il secondo nel «compaund» ed entrambi hanno portato a casa una medaglia d'argento. «Complimenti ai due fratelli turatesi, sono stati fantastici. Avevamo le potenzialità di fare di più, ma il tiro con l'arco è ogni volta una nuova sfida e riserva sempre sorprese, lacrime di gioia per le medaglie o di delusione per il mancato obiettivo. La grande squadra degli Aironi è però sempre presente e non delude mai. Sono orgoglioso di tutti loro», commenta con emozione il presidente e coach Marco Pauselli, che aggiunge: «E’ stata una settimana fantastica con risultati ottimi, un applauso ai medagliati, a chi ci è andato vicino e a tutti».

Seguici sui nostri canali