Sport

Tre Valli Varesine: De Marchi batte Formolo in volata

Tre Valli Varesine: De Marchi batte Formolo in volata
Sport Busto Arsizio, 05 Ottobre 2021 ore 19:52

È andata all'italiano Alessandro De Marchi la centesima edizione della Tre Valli Varesine. Un vero e proprio successo italiano... rovinato soltando dal maltempo che, nella giornata odierna, ha colpito la Lombardia. Ma la pioggia abbondante non ha rovinato lo spettacolo, sia dal punto di vista della manifestazione che ha visto come protagonista Busto Arsizio, Varese e le strade della nostra provincia.

 

Busto Arsizio subito protagonita

C'era anche il  sindaco Emanuele Antonelli, confermato primo cittadino nella giornata di ieri, a dare il via alla manifestazione che è partita poco dopo le 9 con la corsa femminile. Successivamente è stato il turno degli uomini che, davanti alla sede di Eolo, hanno prima sfilato nella consueta presentazione, successivamente hanno preso il via alla corsa. Tante le persone presenti, dai più grandi ai più piccoli, per vedere da vicino i campioni. La novità, rispetto allo scorso anno, è stata proprio la sede della partenza. I ciclisti, infatti, sono partiti da Busto Arsizio e non più da Saronno, e nella città degli Amaretti non sono mancate le polemiche per aver rinunciato all'edizione del centenario.

 

Tre Valli Varesine, vince De Marchi

A trionfare, dopo i 196 chilometri e 740 metri è stato l'italiano della Israel Start Up Nation Alessandro De Marchi che, in una volata a due, ha battuto l'altro italiano Davide Formolo. Terzo uno dei big presenti alla manifestazione, il campione sloveno Tadej Pogacar. Che ha provato anche a fare la voce grossa durante la corsa ma è stato protagonista sfortunato a causa di una foratura, che l'ha costretto a ripartire dal gruppo dopo che era nella fuga buona. La presenza di Formolo, suo compagno di squadra, ha frenato il campione sloveno che ha mostrato comunque tutto il suo valore nei chilometri finali e nella volata valsa comunque il podio.

 

TORNA ALLA HOME