Sport
Sport

Tiro con l'arco a cavallo, anche due saronnesi alla gara internazionale a Gauchoux

Appuntamento francese per i migliori arcieri cavalieri del mondo. E tra loro, anche due saronnesi

Tiro con l'arco a cavallo, anche due saronnesi alla gara internazionale a Gauchoux
Sport Saronno, 30 Agosto 2022 ore 14:05

Ottanta atleti provenienti da venti diverse nazioni, dalla Finlandia al Sud Africa, dagli USA alla Turchia, sono scesi in campo per confrontarsi in una gara internazionale di tiro con l’arco a cavallo organizzata dalla IHAA, la federazione internazionale di questa disciplina. E tra loro, anche due saronnesi che si allenano presso l'associazione ippica La Francesina.

Tiro con l'arco a cavallo, la gara in Francia

premiazione Gauchoux open 2022
Foto 1 di 4
squadra Italiana TAC
Foto 2 di 4
df
Foto 3 di 4
gruji,
Foto 4 di 4

I migliori arcieri a cavallo si sono radunati a Gauchoux per una competizione che prevede tre specialità: tower, raid e hunt. La Tower, una prova nella quale i cavalieri al galoppo scoccano frecce ogni 2 secondi su una pista lunga 90/110m. La Raid dove velocità e precisione sono necessari per colpire bersagli posti lunga la pista nel minore tempo possibile. La Hunt, la più spettacolare, nella quale gli arcieri a cavallo si lanciano al galoppo su un percorso in campagna lungo quasi 2 km, con bersagli da colpire in ogni direzione, anche saltando ostacoli o attraversando fiumi.

La squadra azzurra

L'Italia ha partecipato a questo evento con cinque atleti provenienti da tutta Italia. La prestazione sportiva è stata più che positiva per i nostri cavalieri, i quali hanno potuto vivere un’esperienza unica grazie al confronto con i migliori arcieri a cavallo del mondo. Due di questi atleti si allenano a Saronno presso l’associazione ippica La Francesina, una delle poche scuole che propone questa disciplina in Italia.

Sotto la guida di Frédérik Durand, istruttore di equitazione ed esperto in arcieria a cavallo, due atleti junior, Silvia Fagioli e Giacomo Grego, hanno partecipato alla competizione con ottimi risultati, ma soprattutto facendo tesoro di questa esperienza per migliorare sempre di più.

Chiunque ami la natura, lo sport all’aria aperta ed i cavalli dovrebbe cimentarsi in questa impegnativa e divertente attività sportiva; alla Francesina tutti i giorni ci sono bambini, ragazzi e adulti che si allenano a centrare il bersaglio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter