Menu
Cerca

Softball, 6 saronnesi e una Rheavendors nel ritiro in Florida

Softball, 6 saronnesi e una Rheavendors nel ritiro in Florida
Sport Saronno, 09 Aprile 2021 ore 15:00

Continua la preparazione della Nazionale di Softball in vista di due appuntamenti importanti quali il Campionato Europeo e le Olimpiadi. Dopo i raduni a Pescara e in Friuli Venezia-Giulia, la Nazionale italiana è volatata negli Stati Uniti. Al caldo della Florida le azzurre lavoreranno ancor più intensamente. Presenti 6 giocatori di Saronno e una di  Caronno nelle 19 atlete convocate.

 

La Nazionale di Softball alza l’asticella

Sarà il Jackie Robinson Complex di Vero Beach e Fort Myers, in Florida, ad ospitare il raduno della Nazionale. Che si terrà dal 13 al 29 aprile.

La trasferta americana sarà la prima uscita ufficiale da CT per Federico Pizzolini che, preso l’incarico dopo la dipartita di Enrico Obletter, ha dovuto seguire a distanza il raduno friulano a causa della positività al Covid-19. Ora guarito, il manager Pizzolini potrà guidare sul campo la preparazione della squadra in vista del Campionato Europeo di casa a fine giugno ed i Giochi Olimpici in luglio.

Il programma della trasferta in Florida prevederà un totale di otto incontri amichevoli contro Stati Uniti e Canada per permettere alle azzurre di confrontarsi contro avversarie che si troveranno poi di fronte a Tokyo.

 

Le convocate azzurre

Tra le convocate azzurre  spiccano le giocatrici di Saronno. Ben sei le ragazze della Inox Team: Brittany Albacherli, Priscilla Brandi, Giulia Longhi, Fabrizia Marrone, Alice Nicolini e Andrea Filler (oltre al manager Palermi). Mentre Melany Sheldon è l’atleta convocata della Rheavendors Caronno. Le atlete convocate e lo staff si troveranno l’11 aprile per l’esecuzione dei tamponi molecolari, poi partiranno il 13 aprile dall’aeroporto di Malpensa alla volta degli Stati Uniti. Il rientro in patria è previsto per il 29 aprile. CLICCA QUI per l’elenco completo delle convocate.

 

TORNA ALLA HOME