Sport
le sfide

Primo appuntamento con il "Memorial Giuliano e Gastone"

L’Asd Ceriano Laghetto ha organizzato la prima edizione del “Memorial Giuliano e Gastone”, trofeo intitolato a due indimenticabili collaboratori della società sportiva

Primo appuntamento con il "Memorial Giuliano e Gastone"
Sport Groane, 28 Aprile 2023 ore 14:29

È stata una lunga e intensa giornata di divertimento e sport per tanti ragazzi quella vissuta martedì 25 aprile al centro sportivo comunale di via Stra Meda a Ceriano con il "Memorial Giuliano e Gastone".

Primo appuntamento con il "Memorial Giuliano e Gastone"

L’Asd Ceriano Laghetto ha organizzato la prima edizione del “Memorial Giuliano e Gastone”, trofeo intitolato a due indimenticabili collaboratori della società sportiva, Giuliano Borroni e Gastone Cavalletto, scomparsi recentemente, primo appuntamento di un “trittico” che comprende anche la “Ceriano Cup” in programma il 13 e 14 maggio prossimi e il “Memorial Zambelli” i successivi 20 e 21 maggio. Protagonisti i bambini e i ragazzi, delle quattro categorie coinvolte, per un totale di 24 squadre delle società della zona, tra classi 2016-17, 2014-15, 2012 ed Esordienti (2011).

Una maratona di sfide a rotazione sui campi rinnovati del centro sportivo comunale, sia in sintetico che in erba naturale, che ha garantito coinvolgimento e divertimento a tutti i partecipanti, con una prima parte dedicata alle categorie più grandi al mattino e quindi la seconda parte per le restanti categorie nel pomeriggio. In entrambe le sessioni di gare si sono superate le 300 presenze tra il pubblico sugli spalti. Grande soddisfazione degli organizzatori per l’ottima riuscita dell’evento e il bel riscontro ottenuto da tutti i partecipanti. Gran lavoro anche per i volontari del servizio ristoro che alla fine della giornata hanno esaurito tutte le scorte a disposizione.

Le premiazioni dei vincitori

Per le premiazioni, accanto al presidente dell’Asd Ceriano Laghetto, Alberto Basilico, c’erano il presidente onorario Giuseppe Sala, il sindaco Roberto Crippa, il vicesindaco Dante Cattaneo e il consigliere delegato allo sport, Giuseppe Radaelli. È stata una giornata ricca di emozioni nella quale sono state ricordate in maniera speciale due persone che hanno dato molto allo sport e in particolare al calcio e sono state vicine fino all’ultimo alla nostra società calcistica” -ha sottolineato il consigliere Radaelli.

“Ringrazio l’Asd Ceriano Laghetto per la bella iniziativa, coronata dall’impegno di destinare il ricavato all’acquisto delle due nuove panchine di gara per il campo sintetico, che porteranno il nome di Gastone e Giuliano”.

Archiviato questo primo appuntamento, lo sport a Ceriano si appresta a vivere altri momenti intensi con la Festa dello Sport e la Straceriano il prossimo 7 maggio.

Seguici sui nostri canali