LND proroga la sospensione dell’attività fino al 18 maggio

Ma la Lombardia ha già inviato richiesta formale di chiusura anticipata della stagione

LND proroga la sospensione dell’attività fino al 18 maggio
Saronno, 03 Maggio 2020 ore 14:30

La LND proroga ulteriormente lo stop a tutte le attività dilettantistiche fino a tutto il 18 maggio. Questa, in estrema sintesi, la decisione di Cosimo Sibilia arrivata nel fine settimana che di fatto ha deciso di prendere altre due settimane di tempo per monitorare la situazione e prendere una decisione riguardo la ripresa o meno dei campionati. Questo quanto deciso a Roma che, ovviamente, dovrà decidere su scala nazionale. Ma la Lombardia ha già fatto il suo passo.

 

Baretti chiede la chiusura anticipata della stagione

Al tavolo della LND è già arrivata, infatti, la richiesta di Giuseppe Baretti di chiudere anticipatamente la stagione 2019/2020. Dall’Eccellenza in giù, e per quanto riguarda i campionati giovanili, il Comitato Regionale Lombardia ha chiesto di porre fine alla stagione ascoltando di fatto la richiesta delle società. Come già approfondito sul numero de La Settimana in edicola, il CRL ha inoltrato alla LND anche una richiesta di un piano di sostenibilità economica. Ora bisognerà aspettare il Consiglio Federale di venerdì 8 maggio, che potrebbe accogliere la richiesta di una delle regioni maggiormente in difficoltà.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia