Sport
Sport

Limido, il Club Arti Orientale conquista la Coppa del mondo giovanile

La società ha vinto un bronzo grazie a Elisa Cattaneo e un argento grazie a Samuele Moscatelli.

Limido, il Club Arti Orientale conquista la Coppa del mondo giovanile
Sport Comasca, 08 Maggio 2022 ore 14:34

Limido, il «Club Arti Orientali» ha conquistato alla Coppa del mondo giovanile un bronzo grazie a Elisa Cattaneo e un argento grazie a Samuele Moscatelli.

Limido, il Club Arti Orientale conquista la Coppa del mondo giovanile

I due titoli hanno coronato un periodo carico di soddisfazione: al PlayHall di Riccione la società ha infatti partecipato all'Open d'Italia, una delle competizioni più importanti del territorio, dove Matteo Costanzo ha brillato con l'oro nella categoria -50 kg, mentre Elisa Cattaneo ha meritato l’argento e Andrea Sesto il bronzo nei pesi massimi. Veloce è stato poi il cambio di valigia in vista della partenza per Cipro, dove la «World Karate Federation» ha organizzato una tappa della Coppa del mondo giovanile, la «Youth League», il circuito più prestigioso per i Karateka minorenni.  Qui ha compiuto una vera impresa Elisa Cattaneo nel kumite, che è risultata l’unica italiana a salire sul podio grazie alla sua medaglia di bronzo. Inoltre Greta Gandola si è classificata quinta nella categoria -47 kg e, grazie a tale piazzamento, così come Elisa Cattaneo ha guadagnato di diritto la convocazione per il seminario della nazionale giovanile. Samuele Moscatelli, nel kata, si è invece aggiudicato un prestigioso argento, dietro l'atleta italiano della Polizia di Stato. Pienamente soddisfatti sono risultati la presidente del Club Daniela Galbiati e il maestro Davide Colombo, che commenta: «La passione e il sacrificio non mancano, andiamo avanti con entusiasmo e determinazione e un grazie a tutti coloro che credono nel Cao». I prossimi appuntamenti saranno il Campionato italiano a Roma, la Coppa Italia a Parma e la seconda tappa della «Youth League» a Porec.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter