Origgio

L'Airoldi Calcio pronta alla nuova stagione tra novità e conferme importanti

Raggiunto l'obiettivo delle 20 squadre, di cui ben cinque femminili

L'Airoldi Calcio pronta alla nuova stagione tra novità e conferme importanti
Sport Saronno, 19 Luglio 2021 ore 14:58

Ieri, domenica 15 luglio, l'Airoldi Calcio ha presentato al centro sportivo di via Vivaldi a Origgio la nuova stagione sportiva.

Airoldi Calcio, pronti alla nuova stagione

Una presentazione dal sapore di ripartenza dopo un anno e mezzo segnato dal Covid che ha segnato profondamente il mondo dello sport, specialmente a livello locale. A quasi un paio di mesi dal fischio d'inizio, già si sa che le sfide non saranno semplici. Ammesso che non vi siano nuove (e negative) "sorprese" sul fronte dell'epidemia, la prossima sarà una stagione sportiva ancora regolata da stringenti protocolli sanitari sia nelle partite di campionato sia in allenamento.

airoldi calcio presidente dozio

"Stiamo lavorando da tempo alla preparazione di questa nuova stagione - ha spiegato il Presidente Pietro Dozio -  che richiederà un grande impegno per rispettare tutti i  protocolli sanitari di sicurezza, garantendo al meglio lo svolgimento delle attività sportive. Abbiamo svolto anche un meticoloso lavoro per  trovare  i dirigenti e gli allenatori  entusiasti di sposare il nostro progetto di calcio,  garantendo così ai nostri giocatori il massimo del divertimento all’insegna della professionalità".

Tra passato e futuro

Dozio ha esordito con i ringraziamenti a tutti coloro che hanno permesso di superare l'ultima annata sportiva, "per la disponibilità e la professionalità dimostrata che hanno permesso ai ragazzi, quando è stato possibile, di svolgere attività fisica nel pieno rispetto delle norme. Siamo stati capaci di essere  vicini ai nostri giocatori e alle loro famiglie e lo faremo anche quest’anno con maggior impegno".

Il Presidente ha voluto dedicare anche un pensiero a Giampiero Ceriano, l'ex vertice della Dino Airoldi recentemente scomparso prima di passare a presentare le novità e le riconferme nello staff per la prossima annata. Tra gli ingressi Luca Ferrario nuovo responsabile giovanile attività di base e Ruggero Sada nuovo responsabile settore giovanile femminile. Tra le conferme invece il responsabile tecnico del settore giovanile Francesco Panunzio, il responsabile prima squadra e juniores Pierangelo Meazza e i responsabili del settore agonistico FGCI e CSI Banco Ferrara ai quali si aggiungono come coordinatori Zambelli e Bienati.

"La Società continua a crescere - ha concluso il presidente - raggiungendo l’obiettivo di 20 squadre per la prossima stagione, di cui 5 femminili che daranno la possibilità di giocare a bambine dai 6 anni fino a ragazze e donne adulte".