Sport

La Robur Saronno cala il poker, vittoria anche a Mortara

La Robur Saronno cala il poker, vittoria anche a Mortara
Sport Saronno, 28 Marzo 2021 ore 11:30

La Robur Saronno cala il poker. La squadra di coach Tato Grassi vince anche nella lunga trasferta di Mortara (73-78) e continua a correre imbattuta nel girone C del campionato di C Gold. Ancora una prova maiuscola per gli amaretti, che hanno ottenuto la quarta vittoria in altrettante partite giocate.

 

La Robur Saronno cala il poker

La vittoria più sofferta per Mariani e compagni, ma che conferma la profondità della Robur. Ancora una volta tutti i giocaotri scesi sul parquet sono andati a referto, stavolta è stata necessaria l'esperienza per conquistare la quarta vittoria consecutiva. 21 punti per Alessanro Gurioli, 12 punti e 10 rimbalzi per Beretta mentre Politi ha dato sostanza sotto canestro uscendo dalla panchina (15 punti e 5 rimbalzi). Mortara sempre costretta ad inseguire e sotto in doppia cifra anche nell'ultimo periodo, proprio due canestri di Politi e Gurioli hanno dato tranquillità alla formazione saronnese.

 

Gallarate vince, ma Acker si ferma ancora

Si è giocato interamente sabato il quarto turno del girone C, chiuso dalla seconda vittoria  esterna di giornata. Milano3 ha espugnato il parquet di Valceresio (58-70 il finale) trovando la seconda vittoria stagionale. Seconda vittoria di fila per i Legnano Knights che superano 71-66 Varese Academy. Trascinatori Cozzoli e Guidi, autori rispettivamente di 22 e 15 punti, mentre in casa varesina non basta il dominio sotto canestro di Librizzi (29 punti, 11/18 da due). Al secondo posto in classifica, però, c'è il Basket Gallarate. Battuta nettamente Gazzada (76-58) grazie alla coppia Ciardiello-Clerici (19 punti per il capitano, 11 per il lungo nel giorno del suo compleanno). Ma c'è ancora apprensione per Alex Acker che, tornato a disposizione, ha giocato solo 8 minuti senza più tornare in campo.

 

TORNA ALLA HOME