Tradate

Gli atleti del Buson Karate tornano ad allenarsi in palestra

Riapre, in sicurezza, la stagione con tanti corsi anche di fitness, ginnastica dolce con difesa personale e gioco karate per i più piccoli. Scopriamo insieme le proposte per il nuovo anno.

Gli atleti del Buson Karate tornano ad allenarsi in palestra
Tradate, 06 Ottobre 2020 ore 10:00

 

 

 

Con il “patto di corresponsabilità” siglato dal Comune con le società sportive di Tradate per una ripresa dello sport in piena sicurezza,  lunedì 28 settembre gli atleti sono tornati ad allenarsi nelle palestre della città. Anche l’Asd Buson Karate è sceso di nuovo sul tatami. Ecco le proposte per la nuova stagione per i grandi e piccoli campioni e non solo.

Il Buson Karate riprende ad allenarsi in sicurezza

 

La Asd  Buson Karate ha ripreso l’attività, pronta a cominciare la nuova stagione sportiva in sicurezza, dopo il periodo di lockdown per emergenza Covid-19. I corsi, nel rispetto delle disposizioni dettate dalle linee guida ministeriali e federali anti Covid ( e il patto di corresponsabilità siglato con l’Assessorato allo sport del Comune di Tradate) sono iniziati lunedì 28 settembre. Chiunque voglia praticare per la prima volta questa disciplina, non dovrà far altro che presentarsi  munito di mascherina, certificato di idoneità medica, tuta, ciabatte e attenersi alle disposizioni.

 I corsi

I corsi per i nuovi iscritti e per gli atleti si tengono alla  Rosmini e alla Dante dove è previsto anche il corso di karate giocando per i bambini dai 4 ai 5 anni.  A partire da novembre riprendono anche i corsi di ginnastica dolce con difesa personale  e fitness sempre alla Rosmini (per informazioni 339/8922910).

 

Il karate, disciplina formativa per i piccoli

«Cominciare a praticare il karate fin da bambini è il modo migliore per garantire un buon sviluppo motorio e una corretta crescita personale.  – illustra il responsabile e direttore  tecnico Cristian Galmarini – L’età migliore per iniziare corrisponde a quella scolare perché in questa fase della crescita le capacità di coordinazione neuro-motoria sono maggiormente sviluppate; tuttavia, è possibile praticare karate anche a partire dai 4 anni, in una formula che viene chiamata giocando karate. Le lezioni, in questo caso,  hanno l’obiettivo di promuovere lo sviluppo motorio del bambino attraverso giochi ed esercizi di psicomotricità che permettono di apprendere i primi rudimenti del karate».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia