Sport
Sport

Domenica a Cairate il "Meeting dei 40 anni" della Polha: in gara anche i campioni paralimpici

Presentata in municipio la giornata di sport paralimpico che domenica animerà il centro sportivo

Domenica a Cairate il "Meeting dei 40 anni" della Polha: in gara anche i campioni paralimpici
Sport Valle Olona, 20 Luglio 2022 ore 10:11

Domenica di sport paralimpico a Cairate, con il "Meeting dei 40 anni" organizzato dalla Polha Varese con l'Asd Atletica Cairatese e l'Asd Gsh Sempione 82.

A Cairate il "Meeting dei 40 anni"

L’ APD Polha-Varese in collaborazione con l’ Aasd Atletica Cairatese e con il GSH Sempione 82 ASD, in occasione del gemellaggio per i festeggiamenti dei 40 anni di fondazione di Polha e Sempione 82 e i 30 anni della Cairatese, con il patrocinio di FISPES, Regione Lombardia, Comune di Cairate, CIP Lombardia, FIDAL Lombardia, CONI Varese, PANATHLON Varese, organizzano un meeting di atletica leggera paralimpica denominato “Meeting dei 40 anni” che si svolgerà domenica 24 luglio 2022 sulla pista di atletica del Centro Sportivo Comunale di Cairate (VA) loc. Peveranza – Bolladello con inizio gare alle ore 9.15.

Alla conferenza stampa tenutasi ieri mattina, martedì, in Comune hanno preso parte, oltre a Daniela Colonna-Preti e Bruno Frigeri presidenti delle società organizzatrici, il Sindaco di Cairate Anna Pugliese, l’Assessore allo Sport Davide Peri, il presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico Pierangelo Santelli e la Prof.ssa Linda Casalini dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Varese (nonché vicepresidente CIP Lombardia e FISDIR nazionale), Cristina Martinelli allenatrice sia della Cairatese che della Polha.

Campioni in gara

5 foto Sfoglia la gallery

In rappresentanza degli atleti che gareggeranno domenica c’era Fabio Bottazzini della polisportiva gialloverde varesina reduce dai recenti Giochi Europei Paralimpici Giovanili in Finlandia nei quali ha conquistato un argento nei 100 metri amputati e un bronzo nel salto in lungo.

Presente anche Marco Re Calegari che è stato un talentuoso atleta della Polha e ora suo dirigente, che negli anni 1992 – 1996 - 2000 ha partecipato a ben 3 edizioni delle paralimpiadi, vincendo un bronzo nei 1.500mt a Barcellona ‘92.

Vario il programma gare che prevede, dalle 9.15 alle 16.00 circa (con una pausa per il pranzo) le corse su pista dai 100 ai 5000 metri, il salto in lungo, i lanci di disco – giavellotto - clava e il getto del peso per le varie categorie previste dal regolamento FISPES.

Ci sarà spazio per un 60mt promozionale e per alcune gare FIDAL di contorno. L'evento è a ingresso libero.

Tra i partecipanti spiccano i nomi di atleti che hanno preso parte alle Paralimpiadi di Tokyo 2021: Oney Tapia (Omero Bergamo/ Fiamme Azzurre) bronzo nel disco e nel peso a Tokyo 2021 (e argento nel disco a Rio 2016); Marco Cicchetti, Alessandro Ossola (entrambi del GSH Sempione 82/Fiamme Azzurre); Francesca Cipelli (Veneto Special Sport). Con loro, anche atleti che hanno partecipato agli Europei di Bydgoszcz 2021: Irbin Augusto Vicco Polha Varese, Valentina Petrillo Omero Bergamo, Riccardo Bagaini GSH Sempione 82, Emanuele Di Marino Fiamme Azzurre, Lorenzo Tonetto ASD Trionfo Ligure. Ed altri che hanno gareggiato agli Europei Giovanili 2022 in Finlandia: Diego Levato e Giorgia Fascetta di Freemoving.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter