Caronno Pertusella

Il Coronavirus rinvia le gare di Caronnese e Castellanzese

Le nostre squadre fermate a causa della positività al virus, in un girone dove era già stato imposto lo stop al Legnano

Saronno, 10 Ottobre 2020 ore 10:52

Il Coronavirus rinvia le gare di Caronnese e Castellanzese. Un positivo in casa rossoblu, neroverdi fermati a causa della positività di un  giocatore del Casale. Poco cambia, la domenica di campionato delle nostre due squadre impegnate nel girone A di Serie D è stata rinviata. Il Coronavirus continua così a tempestare il calcio dilettantistico, già in precedenza l’Ats di Parabiago aveva fermato il Legnano in vista  della partenza per Lavagna. Di seguito il comunicato dei due club.

 

Il comunicato della Caronnese

Come da nota ufficiale ricevuta in data odierna, il Dipartimento Interregionale ha comunicato che, a seguito di richiesta inoltrata dalla Società Caronnese, preso atto di documentazione proveniente da strutture pubbliche e, segnatamente dall’Azienda sanitaria locale, tenuto conto, altresì, del Protocollo predisposto dalla ASL competente per territorio e comunque dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie, per cause di forza maggiore la gara CITTA DI VARESE / CARONNESE in programma l’11 ottobre 2020 e valida per la 3a giornata di andata del Campionato di Serie D 2020/21, è rinviata al 18 novembre 2020.

 

Il comunicato della Castellanzese

USD Castellanzese 1921 comunica che la gara tra i neroverdi e il Casale, valida per la 4^ giornata di Serie D, in programma domenica 11 ottobre presso lo Stadio Giovanni Provasi di Castellanza è stata rinviata a data da destinarsi per cause di forza maggiore.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia