Menu
Cerca
Sport e storia

Cento anni di Castellanzese: ritorno in campo con la divisa storica

Divisa old style per il big match di domenica al Ravasi e per cento tifosi

Cento anni di Castellanzese: ritorno in campo con la divisa storica
Sport Valle Olona, 03 Giugno 2021 ore 09:54

La Castellanzese compie cento anni, e per l'occasione ha deciso di celebrare la sua storia con la divisa "old style" nella 35esima di campionato contro il Pont Donnanz al Ravasi e un'edizione limitata di cento divise per i tifosi.

Cento anni di Castellanzese, in campo con la storia

"Una storia infinita". Così  la Castellanzese ricorda il suo secolo di vita, di partite e di successi che saranno celebrati domenica 6 giugno con una divisa "old style" nel big match con il Pont Donnanz. Una divisa celebrativa riprodotta in soli cento esemplari per i più accaniti tifosi neroverdi.

"Un capo da collezione unico per tutti gli appassionati, realizzato artigianalmente, cucito nei minimi dettagli con l’occhio teso alla tradizione neroverde - spiegano dalla società -  Più precisamente questa divisa si ispira al completo indossato negli Anni Trenta quando la Castellanzese era ancora una polisportiva e la sua leggendaria sezione calcistica riuscì a raggiungere nel 1938 una finale strepitosa disputata con il Fagnano, in palio l’assegnazione del titolo italiano del campionato dei 'Liberi'".

Un "viaggio glorioso"

"Un viaggio glorioso, il nostro, che a quel punto della storia era già cominciato da più di un decennio e che questa divisa vuole ripercorrere a cavallo tra tre diverse generazioni calcistiche - ricordano -  Quella di Renzo Ghioldi, storico neroverde vincitore nel 1953-54 in Seconda Divisione: la sua fu l’unica formazione lombarda quell’anno a terminare imbattuta; di Angelo Landini, bomber Anni Settanta che con i suoi 29 gol nella stagione 1975-76 trascinò la Castellanzese alla vittoria del campionato di Terza Categoria; e di Daniele Indelicato, giovanissimo portiere classe 2002, al suo primo anno all’ombra del Provasi. Che proprio di questi colori rappresenta il presente strepitoso, nonché un futuro di ottime speranze".

La divisa

"Design d’altri tempi per questo look vintage con tre grandi strisce verticali che attraversano la parte centrale della maglia. Una banda nera e due verdi brillanti per ritornare al contrasto originario dei due colori che hanno dato forma ai nostri sogni. Sulla base di questa divisa il rilievo che ricorda l’anno di fondazione della Castellanzese. E poi sul petto, dalla parte del cuore, la ricostruzione di uno storico stemma romboidale a strisce orizzontali neroverdi con le iniziali dorate della denominazione originaria della società. Look total black, invece, per i portieri con colletto alato verde smeraldo (che non sarà disponibile alla vendita").

I neroverdi sfoggeranno la divisa old style domenica 6 giugno al Provasi nel big match della 35^ di campionato con il Pont Donnaz. A breve sarà possibile acquistare la maglia old style, disponibile per ora in cento esclusivi pezzi da collezione, sul portale Neroverde Store.