Menu
Cerca

C Gold - Saronno torna a vincere, Gazzada riapre i playoff

C Gold - Saronno torna a vincere, Gazzada riapre i playoff
Sport Saronno, 09 Maggio 2021 ore 13:00

Undicesima giornata più che mai importante nel campionato di C Gold. La Robur Saronno torna a vincere superando senza particolari affanni Mortara, ma è la lotta playoff a essere più viva che mai. Gazzada, infatti, supera Gallarate in un match particolarmente intenso, nella giornata in cui Legnano crolla sul campo di Varese Academy.

 

Tresso trascina la Robur  Saronno su Mortara

Con una partenza molto forte (26-13) la Robur Saronno vince e convince nel match contro Mortara. 92-75 il punteggio in favore della formazione di coach Tato Grassi che si gode la  performance fuori dall'ordinario di Davide Tresso. Sono 24, infatti, i punti dell'ala piccola prodotto del settore giovanile della Robur, massimo stagionale e massimo di sempre in C Gold per il giocatore classe 2000. Saronno ha lasciato sfogare le bocche da fuoco pavesi Stonkus (24) e Bonesso (20) trovando in capitan Gurioli un'altra arma importante (16 punti). In un'altra giornata con tutti i giocatori sul parquet e a referto. Saronno vicina a blindare il primo posto, c'è ancora una flebile speranza di rimonta di Milano3 che, sabato, ha battuto Valceresio (64-59).

 

Gazzada di forza, Gallarate tanta rabbia

Finisce 74-68, invece, il derby tra la 7 Laghi Gazzada e Gallarate. Un successo prezioso per  i ragazzi di Alberto Zanellati che provano così a tenere vivo il discorso playoff. Gialloblu trascinati dai 23 punti di Jacopo Lepri, decisivo anche nel finale con la tripla che ha definitivamente chiuso la partita. Ma Gallarate schiuma rabbia per l'espulsione di Alex Acker che, sotto di 14 punti,  stava letteralmente trascinando i compagni di squadra. L'errore di Clerici e la successiva tripla di Lepri hanno poi inciso sulla partita, in una giornata dove si segnala anche la netta vittoria di Varese Academy su Legnano (92-65). Mercoledì il recupero proprio tra Varese Academy e Gazzada, che può agganciare Legnano e Gallarate a quota 12 punti.

 

TORNA ALLA HOME