calcio

Amichevoli dilettanti: Varesina e Lazzate ok, il Saronno cede al Varese

Iniziano i test match delle nostre squadre in vista dei primi impegni ufficiali di inizio settembre

Amichevoli dilettanti: Varesina e Lazzate ok, il Saronno cede al Varese
Sport Saronno, 22 Agosto 2021 ore 15:00

Tempo di amichevoli per le formazioni dilettanti. Dopo aver iniziato più o meno tutti la preparazione, le "nostre" squadre scendono in campo per ritrovare la forma migliore e arrivare pronti ai primi impegni ufficiali. Sabato in campo per Varesina e FBC Saronno, mentre la domenica mattina sono scese in campo Ardor Lazzate e Rovellasca.

 

Amichevoli dilettanti, i primi responsi

La Varesina è uscita vincitrice dal campo del RG Ticino, formazione piemontese che il prossimo anno giocherà nel campionato di Serie D. 1-0 il punteggio finale in favore dei ragazzi di Marco Spilli, cui è bastato un autogol per avere la meglio sugli avversari. Una buona tenuta difensiva, per quella che era la prima uscita stagionale per le Fenici.

Prima amichevole anche per il FBC Saronno che, come lo scorso anno, ha battezzato la nuova stagione ospitando gli amici del Città di Varese. Al Colombo Gianetti hanno vinto i biancorossi, anche se il punteggio finale (4-1) è troppo largo rispetto a quanto visto in campo. Qualche errore difensivo di troppo, infatti, ha costretto i ragazzi di Niccolò Taroni (all'esordio in panchina) alla sconfitta. Primo tempo equilibrato e terminato in parità, di Davide Milazzo il primo gol per gli Amaretti.

 

Ardor Lazzate vittoriosa in rimonta

Due categorie di differenza anche tra Ardor Lazzate e Rovellasca, che si sono sfidate domenica mattina sul sintetico di via Laratta. 3-1 il punteggio in favore dei gialloblù, sotto in avvio di partita ma capaci di ribaltare il risultato con le reti dei loro attaccanti. Luca Artaria ha trovato la parità già nel primo tempo, Oltjan Berberi ha garantito la vittoria nella ripresa. Per la squadra di Roberto Bonazzi, ora, un nuovo test contro la Brianza Olginatese, formazione che milita in Serie D. L'appuntamento è per giovedì pomeriggio alle 15.30, ingresso gratuito purché muniti di Green Pass.

TORNA ALLA HOME