Scuola
Valle Olona

Ventuno borse di studio al merito per gli alunni delle terze medie di Castellanza

Sarà consegnato anche il Premio giornalistico dedicato ad Alberto Moroni, scomparso nel 2004

Ventuno borse di studio al merito per gli alunni delle terze medie di Castellanza
Scuola Valle Olona, 10 Novembre 2021 ore 13:38

La pandemia che stiamo vivendo e che ancora ci impone molte restrizioni, nonostante abbia pesantemente condizionato la vita scolastica, non ha però ostacolato l’impegno degli studenti che, con la guida dei loro insegnanti lo scorso giugno hanno riportato
risultati brillanti.

Ventuno borse di studio in consegna a Castellanza

Infatti nell’anno scolastico 2020/2021 ben 21 alunni, residenti a Castellanza e frequentanti la terza media negli istituti scolastici (statali e paritari) del territorio sono risultati meritevoli di borse di studio del valore di € 100 (10 studenti) e € 200 (11 studenti)
rispettivamente per la votazione di 9 o 10 e 10 e lode.

A loro è dedicata la cerimonia di premiazione in programma per giovedì 11 novembre alle ore 13.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo di Castellanza, in cui gli studenti troveranno ad accogliere loro e le proprie famiglie il sindaco Mirella Cerini e l’Assessore all’Istruzione, Davide Tarlazzi.

Consegna del Premio Moroni

Questa sarà l’occasione anche per premiare la vincitrice del premio di giornalismo dedicato ad Alberto Moroni, Nicole Cerini della classe 3 D – scuola L. Da Vinci di Castellanza. Si tratta di un premio che da anni l’Amministrazione Comunale ha istituito alla memoria del giornalista castellanzese prematuramente scomparso nel 2004. Tema proposto ai ragazzi nell’anno scolastico 2020/21 è stato: “Castellanza sospesa…… - Dopo mesi di isolamento, causa Covid, descrivi le emozioni che hai provato riscoprendo e rivivendo i luoghi della Città che ti erano stati preclusi”.

Il sindaco: "Scuola importante opportunità di crescita"

“La cerimonia di consegna delle borse di studio – spiega il Sindaco della Città di Castellanza, Mirella Cerini – è l’ennesima dimostrazione di quanto il Comune di Castellanza sia impegnato a riconoscere l’impegno e la dedizione nello studio, nella consapevolezza che la scuola rappresenta un’importante opportunità di crescita. Una crescita che si sviluppa non soltanto dal punto di vista strettamente culturale, ma anche sul piano delle relazioni sociali e delle competenze individuali, nel cammino di ognuno verso la costruzione della propria identità e autonomia”.

“Con la Cerimonia di consegna delle borse di studio al merito – dichiara l’Assessore all’Istruzione Davide Tarlazzi - la Città e l’Istituzione scolastica desiderano attuare le prospettive della pedagogia dell’incoraggiamento, cioè di quell’approccio educativo che mira alla promozione del soggetto in età evolutiva sottolineando gli elementi di positività e individuandone l’origine nella responsabilità e nell’impegno dei singoli ragazzi. In questo senso il premio che viene loro riconosciuto vuole essere non solo il giusto riconoscimento del successo personale ma anche un feedback sociale capace di incrementare il senso di fiducia in sé e di efficacia personale”.